Tutte 728×90
Tutte 728×90

Serie D-girone I: il punto dopo la quindicesima giornata

Serie D-girone I: il punto dopo la quindicesima giornata

Tutti i tabellini. Pareggiano Marsala, Acri ed Hinterreggio, mentre crolla il Palazzolo. Torna al successo la Valle Grecanica con una tripletta di Pirro. Bene Noto e Nuvla.

gassama-gol_battipagliese

Gassama ubriaca i difensori avversari e segna il gol dell’1-0 (foto mannarino)


In settimana la Commissione Tesseramenti della Figc ha dichiarato legittimi i tesseramenti dei calciatori della Nuvla San Felice ed ha posto le basi per omologare nuovamente la viittoria contro il Sant’Antonio Abate della terza giornata. La notizia avrà galvanizzato i bianconeri che hanno colto un prezioso pari sul terreno dell’Hinterreggio che così non ha sfruttato i pareggi dell’Acri (a Vallo della Lucania) e del Marsala che ha agguantato l’Adrano al 96′. Tra le formazioni di vetta tonfo clamoroso del Palazzolo che, davanti ai suoi tifosi, lascia l’intera posta ad un’Interpiana incerottata e che non si è allenata per tutta la settimana. A fine match il coach Mesiti ha dichiarato che ci sono alte probabilità che questa sia stata l’ultima gara dei biancoverdi in campionato. Un ritiro, rivoluzionerebbe la classifica. Torna a vincere il Messina che ha liquidato con un secco 2-0 il Sant’Antonio Abate, prossimo avversario del Cosenza. Bene l’Acireale (2-1 alla Nissa) e la Valle Grecanica che ringrazia il suo bomber Ranieri Pirro autore di una tripletta. Sul 4-0 al Licata c’è pure la firma di Niscemi. Completa il quadro il pareggio tra Sambiase e Noto (1-1). Ecco tutti i tabellini.

ACIREALE – NISSA 2 – 1
ACIREALE (4-4-2):
Zelletta 6; Maggio 5,5 M. Lombardo 6,5 Silvestri 6,5 Trovato 6,5; Savanarola, Panepinto 6 Zumbo 6,5 Godino 6 (39′ st Puglia sv); Lo Bosco 6 (36′ st Frittitta 6,5) Radicchio 7 (48′ st G. Lombardo sv). A disp.: Romano, Ragusa, Tomarchio, Dumitrascu. All.: Gardano
NISSA (4-3-3): Saia 6; Marchese 5,5 D’Angelo 5,5 Perricone 5,5 Restuccia 6; Marletta 5,5 Avola 6,5 (28′ st Failla 6) Butera 5,5; Garrasi 5,5 (9′ st D’Urso 5,5) Fancello 5,5 (34′ st Rabbeni sv) Bruno. A disp.: Sanfilippo, Noto, Di Marco, Guarreri. All.: Salvaggio
ARBITRO: Novellino di Brescia
MARCATORI: 18′ pt Radicchio (A), 41′ st Frittitta (A), 50′ st Rabbeni (N)
NOTE: giornata primaverile, spettatori un migliaio. Ammoniti: D’Angelo (A), Maggio (A), Silvestri (A), Godino (A), Savanarola (A), Perricone (N) e Zumbo (A). Espulso al 49′ st Maggio (A) per somma di ammonizioni. Angoli 3-3. Recupero: 3′ pt, 6′ st.

HINTERREGGIO-NUVLA SAN FELICE 1-1
HINTERREGGIO (4-3-1-2):
Cambareri 6; Taverniti 6 Ungaro 6 Franceschini Sciarrone 6; Trentinella 6 (17′ st Eseola 5) Lavrendi 6 Vicari 6 (14’st Iennaco 5); Ancione 6; Crisalli 6 Impallari 6 (9’st Arigò 6). A disp.: Cutrupi, Marguglio, Crucitti, Crea. All.: Di Maria.
NUVLA SAN FELICE (4-3-3): Apuzzo 6; Capasso 6 (23′ st Pappadia 5) Cacace 6 Lagnena 6 Circiello 6; Salvatore 6 Liccardo 6 Coppola 6; Volpicelli 6 (26′ st Riccio sv) Pagano 6 (15′ st Gaglione 5) Ferraro 6. A disp.: Velardo, Veneziano, Immobile, Pistone. All.: Di Maio.
ARBITRO: Guarino di Caltanissetta.
MARCATORI: 32′ st Taverniti (H); 45′ st Lagnena (NSF).
NOTE: Ammoniti Iennaco, Eseola, Lagnena, Liccardo, Salvatore, Apuzzo. Spettatori 350. Angoli 7-0 per l’Hinterreggio.

MARSALA-ADRANO 1-1
MARSALA (4-1-2-2-1):
Di Masi 5,5; Impiccichè 6,5 Trezza 6 Matinella 6 Genesio 6; Giacalone 6; Genovese 6,5 (18′ st Marino 6,5) Conti 6; Sorrentino 6,5 Daidone 6 (31′ st Cusumano A. 6); Palmiteri 6 (31′ st Fina 7). A disp.: Milani, De Vito, Pergolizzi, Cusumano S. All.: Sciacca.
ADRANO (4-4-2): Linguaglossa 5,5; Fichera 6 (35′ pt Strano 6) Cristaldi 6,5 Scalia 6,5 Cunsolo 6; Santangelo 6 Di Mauro 6 Arcidiacono 6,5 Arena 6 (37′ pt Montella 6); Calabrese 6 Pasca 6 (33′ st Torcivia 6,5). A disp.: Mancari, Bruno, Orefice, Caputa. All.: Strano.
ARBITRO: Mancini di Fermo.
MARCATORI: 41′ st Torcivia (A), 48′ st Fina (M).
NOTE: spettatori 1300 circa. Ammoniti: Genovese (M), Palmiteri (M), Santangelo (A), Cristaldi (A), Consolo (A). Angoli 9-2 per il Marsala. Rec.: 2′ pt; 4′ st

MESSINA-S.ANTONIO ABATE 2-0
MESSINA (4-4-2):
Rossi Pontello 6,5; Impagliazzo 6, Lo Piccolo 6,5 (39’st Caldarella sv), Coppola 6 (30’st Profeta sv), Occhipinti 6; D’Angelo 7,5 (27’st Coulibaly 6), D’Alterio 6,5 Lo Nardo 6, Corona 7; Cocuzza 6,5 Grillo 6. A disp. Cecere, Mento, Biondo, Ferraro. All. Bertoni
SANT’ANTONIO ABATE (4-4-2): Della Pietra 5; Angelino 5,5 Tommaseo 6 (25’st Formisano 5), Corsale 5,5 D’Aniello 6, Cassese 5,5 Morella 6 (3’st Laureto 6), Chierchia 5,5 Vitale 5 (39′ st Russo sv), Sifonetti 5, Visciano 5 A disp. D’Auria, Nettuno, Perrella, Pelagiano. All. Cimmino
ARBITRO: Filippo Pisicoli di Nichelino
MARCATORI: 24′ D’Angelo, 44′ Corona
NOTE: Circa 500 i presenti, Ammoniti: Angelino (S), Formisano (S), Vitale (S), profeta (M). Espulso al 40’pt Grillo (M) recupero 1′ e 5′

PALAZZOLO-INTERPIANA 1-2
PALAZZOLO (4-3-3):
Ferla 5; Piluso 6 Allocca 5 Alderuccio 5 Scaravilla 6; Romeo 5 (21′ st Spampinato 6) Arena 5,5 Martines 6; Contino 5 Bonarrigo 6,5 Panatteri 4. A disp.: Falco, Mondello,Nassi, Liga, Bordonaro, Di Paola. All.: Anastasi.
INTERPIANA (4-4-2): D. Matteo 6; Todaro 6,5 Musumeci 5 Audino 7 De Pasquale 6,5; Paonessa 7 Felipe sv (21′ pt Tiralongo 7; 44′ st Genovese sv) Montesano 6,5 Zagaria 7; Conversi 6 (1′ st Condomiti 6,5) Gaudio 6,5. A disp.: Zagari, Matalone, Di Piedi, Viscardi. All.: Misiti.
ARBITRO: Valiante di Nocera Inferiore.
MARCATORI: 6′ pt Bonarrigo (P), 4′ st Tiralongo (CI), 19′ st Zagaria (CI).
NOTE: Spettatori 400 circa. Espulso: 35′ st Musumeci (C) per gioco falloso. Ammoniti: Alderuccio (P), Piluso (P), Gaudio (CI), Montesano (CI), Zagaria (CI). Angoli: 14-1 per il Palazzolo. Rec.: 1′ pt; 4′ st.

SAMBIASE-NOTO 1-1
SAMBIASE (4-2-4):
Andreoli 5,5; Cristaudo 6 Morelli 6 Porpora 6 Curcio 6; Carrato 6,5 Martello 5,5; Perri 5 (28′ st Fabio 6) Calidonna 5,5 (37′ st De Pantis sv) Okolie 5 Mercuri 5 (1′ st Marchio 6). A disp.: De Sio, Scarnato, De Pantis, Fiorentino, Santoro. All.: Erra.
NOTO (4-4- 2): Farò 5,5; Aguglia 6 Piccirillo 6 Itri 5 Gambi 6; Rizzi 7 (32′ st Villa sv) Scarpitta 6 Leggiero 6 Palladino 6; Fontanella 7,5 (26′ st Perfetti sv) De Souza 5 (1′ st De Caro 6). A disp.: Boccardo, Misuraca, Accardo, Santuccio. All.: Di Nola.
ARBITRO: Scarpini di Arezzo.
MARCATORI: 6′ st Fontanella (N) rig., 43′ st Fabio (S).
NOTE: spettatori 400 circa con rappresentanza ospite. Ammoniti Leggiero, Palladino, De Caro, Carrato. Espulso al 41′ pt Itri (N) per gioco falloso. Angoli 6-3 per il Sambiase. Recupero pt 1′;

GELBISON SERRE-ACRI 1-1
GELBISON (4-4-2):
Spicuzza 5,5; Fariello 6 Pascuccio 7 Braca 7 Melcarne 5,5; Grimaudo 5 (8′ st Tulimieri 6) Pecora 6 Amarante 6 Borsa 5,5; Senè 5 Sica 5,5 (33′ st Ferraioli sv). A disp.: Brancale, Dell’Isola, Ortolini, Manganelli, De Cesare. All.: Santosuosso.
ACRI (4-1-4-1): Gardi 5,5; Martucci 6 Bilotta 6,5 Deffo 6 Domanico 6,5; Perrelli 6,5; Foderaro 6 (43′ st Sergi sv) Cavatorti 5 Berlingeri 5 (47′ st Bonomo sv) Filodoro 5,5; Visciglia 5,5 (37′ st Galantucci sv). A disp.: Mauro, Filippo, Mancino, Perri. All.: Ferraro.
ARBITRO: Strippoli di Bari.
MARCATORI: 26′ st Domanico (A), 28′ st Melcarne (G)
NOTE: spettatori 600 circa di cui una cinquantina Provenienti da Acri. Ammoniti: Fariello (G), Braca (G), Pecora (G), Domanico (A). Angoli 8-4 per la Gelbison. Rec.: 2′ pt, 3′ st.

VALLE GRECANICA-LICATA 4-0
VALLE GRECANICA (4-4-2):
Nucera C. 6,5; Aloi 6,5 Sansone 6 Elefante 6,5 Cucinotti 6; Sapone 6,5 (19′ st Patera 6) Niscemi 7 Iozzia 6,5 Ike 6,5 (43′ st Putortì sv); Alizzi 6,5 Pirro 7 (40′ st Gallo sv). A disp.: Magi, Maltese, Manganaro, Arcudi. All.: Dima.
LICATA (4-3-3): Zummo 5,5; Pira 5 Armenio 5 Cocuzza 5 Aletto 5; La Marca 5 Scopelliti 5,5 (1′ st Cricchio sv, 29′ st Calcagno sv) Grillo 5; Tiscione 5 Manfrè 5,5 (1′ st Cirillo 5) Riccobono 5. A disp.: Valenti, Buonafede, Saluto, Ortugno. All.: Infantino.
ARBITRO: Alfarè di Mestre.
MARCATORI: 45′ pt Niscemi; 11′, 17′, 42′ st Pirro.
NOTE: La gara si è disputata nel campo di Bocale per inagibilità del Saverio Spinella. Ammoniti Iozzia, Niscemi, La Marca, Grillo, La Marca. Spettatori 400. Angoli 4-3 per la Valle Grecanica. Recupero pt 2′; st 3′.

Related posts