Cosenza Calcio

Mercato: Hinterreggio, anche Palumbo? Cordua verso il Nuvla

Dopo la chiusura ufficiale, adesso c’è l’assalto agli svincolati che approfitteranno della pausa nataliza per trovare una nuova sistemazione. Cecere dà l’addio al Messina e al calcio.

cordua_ermanno

Ermanno Cordua ha rescisso con l’Ischia. E’ un ex di Cosenza e Casertana

Ultimi giorni di fatiche pre-natalizie per il Mesisna, che nonostante le temperature rigide intensifica i ritmi delle sedute anche per migliorare la condizione atletica. La riduzione del budget messo a disposizione di La Rosa non agevola la ricerca di altri potenziali innesti, che comunque lo staff tecnico proverà ad individuare tra gli svincolati. Gli obiettivi restano un difensore classe 1993, che possa rappresentare un’alternativa in caso di infortuni o squalifiche a Caldarella e Lo Nardo, ed un innesto nel reparto avanzato, che può contare su Corona e Cocuzza. Intanto si ritira il portiere Cecere. Si dedicherà alla sua attività di ristorazione. Queste le dichiarazioni dell’ex numero uno giallorosso: “Con grande dignità ho accettato di giocare in Serie D nella mia città d’adozione e le emozioni che ho provato nelle partite disputate sono state da brividi. Mi sono reso conto, però, che facevo ormai fatica a relazionarmi con il gruppo e negli ultimi tre mesi sono giunto alla conclusione che sarebbe stato doveroso farsi da parte”. Il Nuvla San Felice, prossimo avversario del Cosenza, lancia l’assalto al centrocampista Cordua. Il calciatore che nelle scorse settimane si è svincolato dall’Ischia, secondo alcune fonti, sarebbe ad un passo dal club bruniano, visto che con la Casertana non c’è stato nulla da fare. Dunque la compagine di patron Giugliano avrebbe via libera per arrivare al centrocampista che quest’anno aveva cominciato la stagione nelle fila dell’Ischia. Neanche alla vigilia delle feste Michele Cimmino, coach del Sant’Antonio Abate, ha il tempo di stare tranquillo. L’ambiente abatese trattiene il fiato ed incrocia le dita. A preoccupare sono le condizioni del capitano Vincenzo D’Aniello. Di nomi non ne sono ancora circolati. I massimi dirigenti napoletani starebbero attendendo la riapertura del mercato per iniziare a spulciare la lista dei calciatori svincolati dalla Lega Pro. Stando ai ruomors il Sant’Antonio vorrebbe puntare su un under proveniente dal campionato di Seconda Divisione. La Battipagliese potrebbe tornare ai tifosi. Come nell’anno della cavalcata trionfale in Eccellenza, due stagioni orsono, potrebbero essere nuovamente i supporter bianconeri a prendere in mano le redini del club di viale Barassi. Con una colletta dei tifosi, l’impegno economico di commercianti e piccoli imprenditori di Battipaglia, un aiuto da parte del Comune di Battipaglia e la costante presenza del presidente dimissionario Cosimo Amoddio, i colori bianconeri potrebbero ravvivarsi per salvare la serie D. Potrebbe essere Roberto Palumbo, infine, il prossimo rinforzo della corazzata Hinterreggio. C’è da battere la concorrenza della Salernitana.  (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina