Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, botti di fine anno

Cosenza, botti di fine anno

Nell’ultima sgambatura prima dei brindisi, Gassama e Arcidiacono hanno dato ancora spettacolo. Patania ha recuperato Longobardi ed aspetta Ciano alla ripresa degli allenamenti.
sgambatura_sanvitino

I rossoblù, questo pomeriggio, sul manto erboso del San Vito, hanno svolto una partitella contro la formazione Juniores allenata da Luca Altomare. Ultimo allenamento dell’anno per gli uomini di mister Patania che poi, per due giorni, saranno a riposo in virtù dei festeggiamenti di inizio anno. La truppa silana, dopo aver svolto un intenso riscaldamento sotto la guida del professor Bruni, è passata nelle mani di Patania che ha schierato in campo i seguenti uomini. Ramunno tra i pali; Potestio, Scigliano, Varriale e Rapisarda sulla linea difensiva; Fiore e Romano in mezzo al campo; Gassama, Marano e Arcidiacono dietro l’unica punta Rampazzo. La prima frazione di gioco si è chiusa con il punteggio di 5-0 in favore dei ragazzi di Patania grazie alle doppiette messe a segno da Arcidiacono e Gassama, apparsi in grandi condizioni, ed alla rete di Rampazzo di testa. Nella seconda frazione di gioco, il tecnico silano ha stravolto la formazione inserendo Franza; Bruno, Terranova, Varriale, Rapisarda; Castellano, Piromallo; Gassama, Mosciaro, Caputo G.; Longobardi. Nella ripresa, dopo una diecina di minuti, Potestio e Marano hanno preso il posto di Rapisarda e Gassama. La sgambatura si è conclusa con il risultato di 8-0. Nei secondi quarantacinque minuti sono andati in rete Marano, Mosciaro e G. Caputo. Non hanno preso parte all’allenamento odierno Parisi, Ciano, Provenzano e Biondo. Parisi sta lavorando in piscina ed in palestra per recuperare dallo stiramento procuratosi nella sfida contro l’Adrano. L’ecografia, svolta nei giorni scorsi, ha dato esito negativo e il capitano già da lunedì dovrebbe riaggregarsi ai compagni. Ciano sta lavorando a parte a causa di una botta e, ad inizio della prossima settimana, lo staff medico valuterà le sue condizioni. Provenzano e Biondo, invece, hanno ottenuto un permesso dalla società per rientrare prima a casa e trascorrere il primo dell’anno insieme ai propri cari. Come loro anche Alassani che sta usufruendo del lungo permesso ottenuto prima di Natale e tornerà con l’anno nuovo. I Lupi si ritroveranno lunedì pomeriggio al “Ciccio Del Morgine” per cominciare la preparazione in vista della prossima sfida esterna contro la Nuvla San Felice. (a.g.)

Related posts