Cosenza Calcio

Giudice Sportivo: un turno a Scigliano

Il difensore rossoblù è stato squalificato dopo il giallo ricevuto domenica contro la Nissa. In tutto sono 15 i calciatori appiedati. Respinto il ricorso dell’Adrano
arbitro_generico
Respinto il ricorso dell’Adrano in merito alla posizione del calciatore Giovanni Longobardi nella gara contro il Cosenza. Omologato, quindi, il risultato di Cosenza-Adrano 1-0. Il Cosenza giocherà senza Scigliano il match di sabato a Noto. Il Giudice Sportivo, infatti, ha inflitto un turno di squalifica al difensore rossoblù dopo il giallo che ha ricevuto domenica contro la Nissa. Anche il Noto, però dovrà fare a meno di un clciatore. Infatti il giudice sportivo ha fermato per un turno Leggiero per l’ammonizione rimediata domenica scorsa contro il Marsala. Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal responsabile di segreteria sig. Marco Ferrari nella seduta del 17 gennaio 2012, ha squalificato 15 calciatori. Per quanto riguarda le ammende alle società, la multa più salata dovrà pagarla il Marsala ben 600 perchè, al termine della gara, persona non identificata ma riconducibile alla società ,  è entrata sul terreno di gioco rivolgendo frasi offensive all’indirizzo dei calciatori della squadra avversaria. Veniva prontamente allontanata grazie all’intervento dei dirigenti della società. Di seguito tutti i provvedimenti di giornata:

NUOVA COSENZA CALCIO SRL – ADRANO CALCIO 2010
– esaminato il reclamo fatto pervenire a seguito di tempestivo preannuncio dalla società Adrano calcio con il quale viene dedotta la
irregolare posizione del calciatore Longobardi Giovanni nella gara di cui all’oggetto per essere stata violata la disposizione di cui
all’art.114 NOIF non essendo decorsi almeno 30 giorni tra l’ultima gara disputata da calciatore professionista e il proprio
tesseramento presso la LND e per avere, il suddetto calciatore, in violazione dell’art.117 NOIF effettuato due rescissioni di contratto
ed un terzo nuovo tesseramento con società della LND;
– lette le controdeduzioni fatte pervenire dalla società Nuova CosenzaCalcio;
Il reclamo è infondato: l’’ufficio tesseramenti della LND, su richiesta di questo Giudice Sportivo, con nota del 9 gennaio 2012, ha
certificato che il calciatore Longobardi Giovanni risulta tesserato per la società Nuova Cosenza Calcio a decorrere dal 17/12/2011 e
non come asserito dalla reclamante dal 16/12/2011;
– Considerato che l’ultima gara da professionista disputata dal Longobardi con la società Aversa Normanna risale al
16/11/2011, ( Aversa Normanna – Fondi), ne consegue che il suddetto calciatore aveva pieno titolo per partecipare alla
gara di cui in epigrafe;
PQM
Delibera:
1) di respingere il reclamo
2) di convalidare il risultato della gara Nuova Cosenza – Adrano Calcio 1-0
3) di addebitare la tassa di reclamo sul conto della società Adrano Calcio


A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 600,00 SPORTCLUB MARSALA 1912SRL

Per essere, al termine della gara, persona non identificata ma riconducibile alla società , entrata sul terreno di gioco rivolgendo frasi offensive all’indirizzo dei calciatori della squadra avversaria. Veniva prontamente allontanata grazie all’intervento dei dirigenti della società.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 25/ 1/2012

FINA ALDO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

Per condotta non regolamentare, allontanato.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE

PRATICO CARMELO (VALLE GRECANICA)

Per essere uscito dalla propria area tecnica protestando e rivolgendo frase offensiva all’indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

ANGELINO ANTONIO (SANT ANTONIO ABATE)

Per avere, a gioco fermo, lanciato uno sputo all’indirizzo di un calciatore avversario attingendolo al torace.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

IANNELLI CHRISTIAN (ACIREALE CALCIO 1946 SRL)

SANSONE GABRIELE (VALLE GRECANICA)

SANFILIPPO CHRISTIAN (NISSA S.S.D. A R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

IMPARATO MATTEO (SANT ANTONIO ABATE)

BORSA MATTEO (SERRE ALBURNI)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE

FILIPPO EMILIANO (CALCIO ACRI)

TISCIONE FILIPPO (LICATA 1931)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

MAGGIO FRANCESCO (ACIREALE CALCIO 1946 SRL)

DI PIEDI MICHELE (CITTANOVA INTERPIANA C.)

DI MARCO YURI MICHELE (NISSA S.S.D. A R.L.)

LEGGIERO FABIO (NOTO)

SCIGLIANO ANDREA (NUOVA COSENZA CALCIO SRL)

MARTELLO ANTONIO (SAMBIASE 1962)

GENOVESE ANTONINO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

 

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina