Tutte 728×90
Tutte 728×90

Napoli torchia il Cosenza

Napoli torchia il Cosenza

Il nuovo allenatore ha ordinato subito una doppia seduta. Ha inculcato una serie di movimenti alle punte e sta cercando di organizzare al meglio il suo gruppo di calciatori.

napoli_al_lavoro2

Tommaso Napoli spiega ai calciatori alcuni movimenti da effettuare (foto rosito)

Il Cosenza continua la preparazione in vista dell’anticipo di sabato prossimo contro il Noto (differita Raisport 1 ore 15.45). Secondo giorno di lavoro per il neo tecnico Tommaso Napoli che da ieri sta cercando di imprimere il suo credo per invertire la rotta e cominciare a recuperare il terreno perso nei confronti della capolista Hinterreggio, distante sette punti. In mattinata il gruppo ha lavorato con la palla provando delle soluzioni di gioco. Nel pomeriggio, invece, mister Napoli, dopo aver fatto svolgere il riscaldamento sul terreno di gioco del “Ciccio Del Morgine”, ha ordinato ai suoi uomini di trasferirsi sul manto erboso del San Vito per una seduta tattica. Il neo tecnico rossoblù ha provato una sorta di formazione schierando un 4-4-1-1 con Franza tra i pali; Potestio, Ciano, Varriale e Rapisarda sulla linea difensiva; Biondo, Castellano, Fiore e Arcidiacono a centrocampo; Mosciaro dietro l’unica punta Longobardi. Mister Napoli, successivamente, ha provato anche altre soluzioni di gioco alternando gli uomini a sua disposizione. Nella seduta pomeridiana ha preso parte anche Nello Parisi che però difficilmente verrà rischiato per la sfida contro il Noto. Il tecnico silano non potrà contare nemmeno su Scigliano che è stato appiedato per un turno dal giudice sportivo. I rossoblù, domani mattina, svolgeranno la consueta rifinitura e poi partiranno alla volta della Sicilia dove sabato pomeriggio affronteranno il Noto. Sempre assente Alessandro Pellicori. (Antonello Greco)

Related posts