Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M.: Tubisider, a Palermo arriva un ko immeritato (11-13)

Pallanuoto M.: Tubisider, a Palermo arriva un ko immeritato (11-13)

I siciliani si impongono sul settebello di Francesco Manna per 13-11. Da segnalare la grande prestazione di Trocciola autore di quattro gol. Contestata la direzione arbitrale.

tubisidere-waterclub

Una fase della contesa in piscina con protagonsiti i ragazzi di coach Manna (foto rosito)

Dopo la vittoria nel match di esordio contro il Waterclub Catania che lasciava presagire qualcosa di importante, una pur buona Tubisider non è riuscita a superare indenne la difficile trasferta di Palermo. Il “settebello” cosentino ha saputo tenere testa al Cus Palermo, formazione più tecnica e più esperta, dando vita ad una gara gagliarda, vibrante, tirata, persa per 13-11. La squadra cosentina è sempre rimasta in partita e dopo una lunga rincorsa è riuscita prima ad agguantare il pareggio e poi a portarsi in vantaggio per 11-10 ad una manciata di minuti dalla fine. Non è bastato però perché l’arbitro di turno il signor Acierno di Siracusa ci metteva del proprio e con le sue decisioni, anche nel finale penalizzava non poco la compagine allenata da Francesco Manna. Resta la consapevolezza di avere dato vita ad una gara vibrante durante la quale Trocciola e compagni hanno messo in mostra una eccellente preparazione fisica e la consueta grinta e determinazione, ma anche il rammarico visto l’andamento della gara, di avere sprecato una occasione per centrare un risultato positivo. Con queste premesse la Tubisider Cosenza non avrà difficoltà a centrare gli obiettivi di inizio stagione.

CUSA-PALERMO-TUBISIDER COSENZA 13-11
CUS PALERMO:
Cilloni, Ferrante(1), Agro, Catania, D’Alessandro, Blandino(4), Salerno, Damiano(1), De Francesco(2), Sutera, Matranga, Ravera(2), Siracusa(3). Allentore: sig. Giampiero Occhione.
TUBISIDER COSENZA: Palermo, Perillo, Marozzo(1), Chiappetta(1), Bellone(2), Trocciola(4), Gervasi, Cavalcanti, Guaglianone Alessandro, Fasanella Francesco(2), Manna(1), Guaglianone Antonio, Fasanella Ivan. Allenatore: sig. Francesco Manna.
NOTE: Espusioni: 11 a favore del Cus Palermo, 5 a favore della Tubisider
ARBITRO: signor Acierno di Siracusa

Related posts