Cosenza Calcio

E’ tempo di scelte per il Cosenza

Dalla cena di ieri sera è emerso poco o niente, se non che la compagine dirigenziale è ridotta ai minimi termini. Tocca al presidente Guarascio decidere adesso come procedere.
porta_del_sanvito
A Palazzo Salfi nulla di fatto. E’ lì che come anticipato si è tenuta la riunione indetta da Eugenio Guarascio per fare il punto della situazione e per cercare di capire come uscire dalla crisi che sta attanagliando dopo soli sei mesi di vita la Nuova Cosenza Calcio. La calma è solo apparente, per lo più dettata dalla pausa di campionato. La tregua tra una fetta della dirigenza e i responsabili dell’area tecnica è stata siglata solo a parole: se non per questioni impellenti le parti non hanno più contatti ormai da tempo. Lo spogliatoio ha richiesto il pagamento degli stipendi arretrati e garanzie concrete per il futuro del club. Da quanto emerso dalla cena di ieri sera toccherà al presidente farsi carico delle pendenze, sempre che sia disposto a farlo. Il numero uno del club silano non ha incontrato terreno fertile tra i suoi commensali (è incerto il numero di presenti, ma è scontato che alcune sedie fossero vuote) e ha toccato con mano, forse per la prima volta, cosa significa realmente gestire una società di calcio. A questo va aggiunto che chi dice di stargli vicino, non gli ha fatto capire l’importanza di creare una struttura solida ed ha alimentato una divisione con Fiore che non ha mai avuto motivo di esistere. Invece di valorizzarne la figura, la si è messa in discussione: roba da non crederci. Inoltre, avere un addetto stampa che possa veicolare le notizie ufficiali e che sia in contatto costante con le testate è fondamentale, così come assegnare quelle cariche che mancano a partire dal segretario (Francesco Orrico sta facendo molto bene). Il sito-web ed il profilo Facebook sono fermi perché anche in questo caso non sono state mantenute delle promesse. Accordi che a parole erano stati presi pure con Francesco Candelieri riguardo il settore giovanile e che ancora aspettano di essere messi nero su bianco. Firmando la sinergia, il gruppo legato a Stefano Fiore (che ha investito per Juniores ed Allievi una somma importante ottenendo riscontri positivi dal campo) è come se entrasse a far parte della società a pieno titolo.  E’ probabile che anche in questo caso qualche “consigliere” insista nell’indirizzare Guarascio dalla parte opposta. Arrivati a questo punto, però, tocca al presidente scegliere. Solo a lui e a nessun altro.  (cosenzachannel.it)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina