Tutte 728×90
Tutte 728×90

Si torna al Sanvitino. Tante soluzioni per Napoli

Il tecnico ha ruotato gli uomini a sua disposizione provando una serie di accorgimenti tattici. Ancora assente Scigliano. Per lui si prevede uno stop di tre settimane.
fase_allenamento_gennaio
Torna al Sanvitino la truppa rossoblù, guidata da un sorridente Tommaso Napoli. Il tecnico ha recuperato quasi tutti gli assenti e si appresta ad affrontare il derby con il Sambiase con la rosa quasi al completo. Prima parte della seduta quindi, affidata al professore Bruni che ha fatto effettuare al gruppo una serie di esercizi. Poi tutti con le casacche per provare l’undici che scenderà in campo domenica. Napoli ha testato la tenuta dei suoi uomini ed ha diverse soluzioni. Il mister ha provato inizialmente Potestio e Rapisarda sulle corsie esterne con Varriale e Bruno in mezzo. Centrocampo con Caputo e Fiore al centro, Arcidiacono sulla sinistra, Marano sulla destra e Longobardi e Gassama in avanti. Con questa formazione sarebbe scontata la presenza di Franza fra i pali. Napoli poco dopo ha cambiato le carte in tavola schierando Ciano e Provenzano sulla linea dei centrocampisti. In questo caso in porta andrebbe Ramunno. Tante quindi le soluzioni per il mister siciliano che ha provato anche Biondo sulla sinistra, Arcidiacono da seconda punta con Gassama largo sulla corsia esterna. Il tutto in una metà campo in cui la squadra aveva il compito di impostare la manovra in un mix di scambi in velocità sfruttando lo scarico dalle fasce in mezzo, le verticalizzazioni e le sovrapposizioni. Assente Scigliano. Il giovane difensore soffre per una problema muscolare. Lo stop previsto è di tre settimane. Domani il gruppo sosterrà la rifinitura prima di partire per la gara del “Longobucco” di Scalea. Con molta probabilità, solo dopo l’ultimo allenamento Napoli regalerà qualche indicazione sull’undici che avrà il compito di iniziare con un successo pesante una serie di incontri decisivi. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it