Tutte 728×90
Tutte 728×90

Playoff Lnd, ora è ufficiale. Premi in denaro in caso di mancato ripescaggio

Playoff Lnd, ora è ufficiale. Premi in denaro in caso di mancato ripescaggio

Trentamila euro per chi la spunterà negli spareggi e quindicimila per la finalista. I premi arriveranno solo nel caso di mancato ripescaggio nei campionati di Lega Pro.
logo_serie_d2
Con un comunicato rilasciato in mattinata, la Lega Nazionale Dilettanti ribadisce e ufficializza i premi che saranno destinati alle compagini che la spunteranno nella corsa play off. Verranno premiate le due squadre che arriveranno in finale. Trenta mila euro per la compagine che vincerà l’ultimo atto degli spareggi e quindici mila per la squadra che uscirà sconfitta. Le società riceveranno i premi in denaro solo nel caso in cui non sarà ufficializzato il ripescaggio nei campionati di Lega Pro. Le somme di denaro, così si legge nel comunicato, saranno riconosciute solo dopo che i club presenteranno regolare domanda d’ammissione al torneo della stagione successiva. Carlo Tavecchio, presidente della Lnd ha commentato così la decisione: ” Avevamo già prospettato l’istituzione di un premio in denaro, ed abbiamo rispettato l’impegno. Di fronte al blocco dei ripescaggi abbiamo dovuto ripensare i Play-off realizzando una formula più snella ed introducendo una sorta di indennizzo per le società coinvolte in un’impegnativa appendice della stagione sportiva”. Un “contentino” da poco per le società di Serie D che rischiano di affrontare diversi incontri al termine della stagione regolare, con relative trasferte ed ingenti spese, senza avere però la garanzia certa di puntare al salto di categoria. (f. p.)

Related posts