Tutte 728×90
Tutte 728×90

Volti scuri alla ripresa degli allenamenti

Volti scuri alla ripresa degli allenamenti

La squadra si allena a testa bassa. Pesa il pari con l’Acireale. Assenti precauzionalmente Mosciaro e Marano. Fiore di nuovo in gruppo.
allenamento_sanvito19g
Situazione strana in casa rossoblù. Dallo striscione “Lupi credeteci”, al silenzio dei tifosi fermi a bordo campo, il passo è stato breve. Il pari con l’Acireale, non è andato giù ai sostenitori rossoblù, con le orecchie attente al risultato di Messina e gli occhi sul terreno di gioco del San Vito. Neanche la squadra ha digerito il mezzo passo falso ed in campo i volti erano scuri e le bocche chiuse alla ripresa dei lavori. Napoli si troverà a preparare un match sulla carta abbordabile, contro una squadra in crisi di risultati e con un organico giovanissimo e ridotto al lumicino. Il gruppo però, nonostante gli equilibri in casa rossoblù siano fragili, ha lavorato con dedizione. Prima fase dell’allenamento affidata quindi al professore Bruni che ha previsto un lavoro di scarico per alleggerire i muscoli. Poi torello e seduta leggera per i silani. Napoli recupera Fiore che ha sostenuto un lavoro differenziato dopo aver smaltito l’affaticamento. Out invece Mosciaro e Marano, entrambi tenuti precauzionalmente a riposo. L’esterno ha avvertito un dolore dietro al ginocchio ma non si tratta di nulla di serio. Ancora out Gassama, che sta smaltendo l’infezione che lo ha colpito mentre si è rivisto il numero uno rossoblù Ramunno, in abiti borghesi per stare vicino al gruppo. (c.c.)

Related posts