Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: undici squalificati

Giudice Sportivo: undici squalificati

Arcidiacono e Castellano vanno in diffida dopo aver collezionato il terzo cartellino giallo. Raggiungono così Ciano, Varriale e Biondo anche loro ad una sola ammonizione dalla squalifica.
arbitro_generico
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Prof. Antonio Sauro e dal responsabile di segreteria sig. Marco Ferrari nella seduta del 6 marzo 2012, ha adottato una serie di decisioni che non interessano nell’immediato al Cosenza. Per i rossoblù, infatti, ci sono soltanto le diffide di Arcidiacono e Castellano giunti al terzo cartellino giallo, che si aggiungono a quelle di Ciano, Varriale e Biondo. Singolare che non vi siano sanzioni a società e allenatori militanti nel girone dei rossoblù. Ecco tutti i provvedimenti nel dettaglio.

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA

PERFETTI PIERGIORGIO (NOTO), COULIBALY MAMADOU (A.C.R. MESSINA S.R.L.), MAUTONE FRANCESCO (ACIREALE CALCIO 1946 SRL), TAVERNITI MARTINO DAVIDE (HINTERREGGIO), MANFRE’ VINCENZO (LICATA 1931), MISURACA GIUSEPPE (NOTO), SALVATORE FRANCESCO (NUVLA SAN FELICE), FERLA GABRIELE (PALAZZOLO A.S.D.), AMARANTE ANTONINO (SERRE ALBURNI), D’ANIELLO ENZO (SANT ANTONIO ABATE), PASCUCCIO NICOLO (SERRE ALBURNI),

Related posts