Tutte 728×90
Tutte 728×90

Anastasi: “Il Cosenza è la squadra più forte ma vincerà l’Hinterreggio”

Anastasi: “Il Cosenza è la squadra più forte ma vincerà l’Hinterreggio”

“I rossoblù hanno un collettivo formidabile. Per centrare la promozione però ci vuole organizzazione. Noi come i silani siamo partiti in ritardo e con squadre costruite a campionato in corso”.

Bonarrigo-palazzolo

Varriale e Parisi controllano Bonarrigo (foto GiovanniBaglieri)

Si gode un pareggio acciuffato in extremis Anastasi, tecnico di un Palazzolo che ha centrato un buon punto contro il Cosenza. L’allenatore dei siciliani crede che il risultato maturato al novantesimo sia giusto. “E’ stata una gara intensa e combattuta fra due ottime compagini. Noi abbiamo sofferto in avvio di ripresa ma dopo il gol non ci siamo disuniti. In diverse occasioni abbiamo cercato il pari che è arrivato a tre minuti dal novantesimo. Potevano vincerla loro, questo è evidente ma se a spuntarla fosse stato il Palazzolo nessuno avrebbe potuto dir nulla. In queste occasioni spesso viene fuori un pari che per me è il risultato giusto”. Poi un commento sul Cosenza. “E’ l’organico più forte del torneo. Squadra tosta e ricca di qualità. Per vincere in Serie D però, bisogna mettere tutti i tasselli al posto giusto. La loro organizzazione non è stata impeccabile così come la nostra. Squadre partite in ritardo e perfezionate a campionato in corso, difficilmente possono prendere il largo”. Anastasi non ha tutti i torti e il rammarico in casa rossoblù, aumenta per le occasioni perse anche in avvio di stagione. Il tecnico vede biancazzurro. “Vincerà l’Hinterreggio. Nonostante il piccolo calo hanno fatto una gran stagione. Sono partiti nei tempi giusti, hanno costruito un organico per vincere, inquadrandolo in un ambiente dove si lavora bene. Vinceranno loro, non ho dubbi”. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it