Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice sportivo: multato il Cosenza e fermati per un turno Arcidiacono e Biondo

Giudice sportivo: multato il Cosenza e fermati per un turno Arcidiacono e Biondo

Quindici squalificati dopo la ventottesima giornata. Tra questi figurano i due rossoblù. Per la società silana multa di 200 euro per “l’ostruzionismo” dei raccattapalle.
arbitro_generico
E fu così che al Cosenza venne comminata una multa di 200 euro “per avere i raccattapalle a bordo campo reiteratamente ritardato con il loro comportamento la ripresa del gioco”. Questa la motivazione con cui il Giudice sportivo ha multato il club silano che, dopo un campionato condotto al risparmio, dovrà farsi carico di questa pena inflitta dopo la gara interna contro il Marsala. Al danno si aggiunge la beffa visto che i rossoblù domenica prossima contro la Valle Grecanica dovranno fare a meno di Arcidiano e Biondo che, ammoniti nell’ultimo match, guarderanno i compagni dalla tribuna. In totale il giudice sportivo ha squalificato quindici calciatori e multato tre società in riferimento al girone I di serie D.

MULTA ALLE SOCIETA’
Euro 2.000,00 e diffida NUVLA SAN FELICE
Per avere, nel corso del secondo tempo, un addetto alla sicurezza ed un magazziniere della società, rivolto espressioni offensive all’indirizzo della Terna Arbitrale. Per avere propri sostenitori, inoltre, lanciato circa 15 sputi e un accendino che attingevano un A.A. alla schiena ed alla nuca . Gli stessi sostenitori versavano sulla schiena di un A.A una bottiglietta di acqua gelida.
Euro 400,00 LICATA 1931
Per avere uno dei responsabili barellieri, rivolto espressioni gravemente offensive all’indirizzo di un A.A..
Euro 200,00 NUOVA COSENZA CALCIO SRL
Per avere i raccattapalle a bordo campo reiteratamente ritardato con il loro comportamento la ripresa del gioco.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE
DI MAIO VINCENZO (NUVLA SAN FELICE)

Per avere protestato nei confronti dell’Arbitro rivolgendogli espressione offensiva.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
FAMIANO PIETRO (BATTIPAGLIESE)

Per aver colpito con uno schiaffo al volto un calciatore avversario.
MARTONE LUCA (SANT ANTONIO ABATE)
Espulso per somma di ammonizioni, rivolgeva frasi gravemente offensive all’indirizzo dell’Arbitro.
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
VELARDO LEONARDO (NUVLA SAN FELICE)

Calciatore in panchina, entrava sul terreno di gioco e rivolgeva espressioni gravemente offensiva all’indirizzo dell’Arbitro.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
FODERARO MARCO (CALCIO ACRI)
SCHETTINO CIRO (NUVLA SAN FELICE)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
LAGNENA NICOLA (NUVLA SAN FELICE)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
SILVESTRI AMEDEO (ACIREALE CALCIO 1946 SRL)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
LOPICCOLO FABRIZIO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
ARCIDIACONO PIETRO (NUOVA COSENZA CALCIO SRL)
DAIDONE MARCO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
BIONDO DANIELE (NUOVA COSENZA CALCIO SRL)
PILUSO SIMONE (PALAZZOLO A.S.D.)
GIACALONE ANGELO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
LAURENDI ANTONIO (VALLE GRECANICA)
ELEFANTE ROBERTO (VALLE GRECANICA)

Related posts