Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza: “Approvato il bilancio e ripianate le perdite”

Cosenza: “Approvato il bilancio e ripianate le perdite”

L’assemblea dei soci si è riunita nel pomeriggio. Unici assenti Ventura e Caroselli. Nella previsione di bilancio (prevista una gestione da un milione e duecento mila euro) figurano 700 mila euro tra stipendi e varie dei giocatori.

fotoassemblea

La dirigenza silana durante l’incontro di questo pomeriggio (foto f.palermo)

Pomeriggio di lavoro per i soci del Cosenza Calcio che si sono incontrati per mettere mano al bilancio, ripianare le perdite e tracciare una valutazione sull’avventura del club silano. Sette dei nove proprietari del club si sono incontrati nel primo pomeriggio negli uffici dell’avvocato Domenico Quaglio. Nei locali dello studio è stato discusso il bilancio relativo al 2011 approvato dai soci al termine di una lunga riunione. All’uscita dai locali volti distesi e sorridenti. Erano assenti solo Ventura e Caroselli, che hanno però delegato alcuni comproprietari. Negli uffici di Via Borsellino il Cosenza ha esaminato e approvato il bilancio al 31 Dicembre 2011, ripianando le perdite e deliberando inoltre l’aumento di capitale. Altro punto nell’ordine dell’assemblea odierna riguardava l’allargamento del Consiglio d’Amministrazione. Era in programma l’ingresso di uno dei soci ma la decisione è stata rinviata. Ragion per cui resta invariato il CdA del club silano che ha approvato il bilancio nonostante il buco che è maturato in questi mesi di gestione. Nei prossimi mesi i soci si ritroveranno per effettuare la ricapitalizzazione (da alcune indiscrezioni sembra che non tutti siano pronti a dare la propria disponibilità).
Questo il comunicato diramato dalla società. “La società Nuova Cosenza Calcio comunica che si è tenuta l’assemblea dei soci. E’ stato approvato il bilancio al 31/12/2011 e ripianate le relative perdite. E’ stato, altresì, deliberato l’aumento del capitale sociale con possibilità di sottoscrizione anche da parte di nuovi soci”.
GESTIONE. Cifre da giustificare e che attendono conferme. Le notizie che trapelano dal club parlano di una previsione di spesa da un milione e duecento mila euro per completare la stagione. Euro più, euro meno. E’ questa la spesa prevista fino alla fine del campionato secondo il resoconto odierno. Più di settecento mila euro sembra che serviranno a pagare gli stipendi e le spese di vitto e alloggio dei giocatori, dello staff. Poco più di trenta mila euro per il materiale indossato dai Lupi in questo campionato. Circa cinque mila euro, invece, è la somma che il club ha versato per aprire il San Vito in ogni singola partita del torneo. Numeri e spese che andranno, ovviamente, verificati.  
(Francesco Palermo)

Related posts