Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza: Napoli gioca a scacchi. Trasferta vietata ai messinesi

Cosenza: Napoli gioca a scacchi. Trasferta vietata ai messinesi

Rapisarda da ancora forfait. Fiore, recupero arduo. Salvino è l’under da buttare nella mischia. In avanti Longobardi è in forma strepitosa e Mosciaro vuole ritornare al gol. Vietata la trasferta ai tifosi del Messina.
allenamento_cosenza_pioggia
Il Cosenza si allena con il pensiero rivolto alla gara di sabato contro il Messina. Napoli ha fatto svolgere alla squadra un lavoro tattico intenso. Provati movimenti per cercare di trovare quel feeling che, domenica dopo domenica, sta consentendo alla squadra di proporre un calcio efficace. Hanno lavorato a parte Adriano Fiore e Rapisarda. Per quanto riguarda il primo si sta cercando di accelerare i tempi per averlo in campo nel prossimo match. Difficile, però, ipotizzare un suo utilizzo. Per quanto riguarda il terzino sembra certo il forfait. Lavoro in palestra per capitan Parisi. Il tecnico siciliano ha provato l’undici che affronterà il Messina in un match verità dove chi avrà la meglio potrà cercare di rendere la vita difficile all’Hinterreggio in queste ultime giornate di campionato. Tra le soluzioni provate in allenamento anche Ciano terzino destro. Una soluzione che consentirebbe di proporre un centrocampo con due under nel mezzo (Provenzano e Salvino) con Marano largo a destra e Mosciiaro a sinistra. Dietro Longobardi (in ottima forma anche in allenamento) agirà Romano. Infine da segnalare che, sabato prossimo, non saranno presenti i tifosi del Messina. Trasferta vietata e settore ospiti chiuso.

(Antonello Greco)

Related posts