Cosenza Calcio

Parisi in forte dubbio, Cosenza con tanti problemi

Il capitano non è al top a causa di una caviglia gonfia e potrebbe dare forfait. Da valutare le condizioni di Fiore e di Rapisarda. Probabile che Ciano torni sulla linea dei difensori.

bruni_fa_riscaldare_il_gruppo

Michele Bruni durante la fase di riscaldamento della rifinitura (foto mannarino)

Il coach dei Lupi incrocia le dita e spera di recuperare almeno uno tra Parisi, Rapisarda e Fiore. Nello Parisi non ha nessuna intenzione di lasciare solo il Cosenza. Il capitano è un mese che sta stringendo i denti di domenica in domenica a causa di una microfrattura ad un dito del piede, ma stavolta la sua presenza nel Derby del sud contro il Messina è a forte rischio. Ha una caviglia gonfia che non lascia presagire nulla di buono e, a meno di miracoli, non sarà della partita. Lui ha lasciato intendere che farà di tutto per indossare la fascia, però la precauzione in questi casi non è mai tanta. Nel corso della rifinitura ha svolto solo un po’ di corsetta prima di lasciare il rettangolo verde: il dolore non è andato via. Un bel guaio per Tommaso Napoli, già alle prese con le defezioni di Ramunno e Gassama, la squalifica di Castellano e gli acchiacchi di Rapisarsda e Fiore. Il terzino catanese dieci giorni fa ha accusato un problema muscolare all’inguine che, nonostante sia tornato in gruppo, suggerisce prudenza. Discorso simile per Adriano che a causa di un indurimento del flessore ha saltato la gara di Melito Porto Salvo. Il problema legato agli under è da allarme rosso, tanto che Ciano, se non arriveranno notizie positive dall’infermeria, scalerà in difesa al fianco di Scigliano. A destra dovrebbe agire Potestio, mentre Varriale manterrà il posto sull’out mancino. In mediana le alternative sono due: schierare la coppia Provenzano-Salvino oppure dare un’altra chance a Caputo con l’ex doriano inzialmente in panchina. Nel primo caso Arcidiacono (o Marano) fungerebbe da ala destra con Mosciaro dalla parte opposta e con Romano alle spalle di Longobardi, viceversa spazio a Biondo con Longobardi pronto a subentrare nella ripresa.  (Gian Paolo D’Elia)

Il coach dei Lupi incrocia le dita e spera di recuperare almeno uno tra Parisi, Rapisarda e Fiore.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina