Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza: Longobardi, Mosciaro e Arcidiacono sono al top

Cosenza: Longobardi, Mosciaro e Arcidiacono sono al top

Nel test infrasettimanale contro il Fiumefreddo (terminato 13-2) tanti gol e belle azioni. A segno i “tre tenori” che lanciano alla sfida al Licata. Problema muscolare per Marano. 

amichevole1

Una fase di gioco dell’amichevole tra Cosenza e Fiumefreddo (foto Mannarino)

Il Cosenza continua la preparazione in vista della sfida casalinga di domenica prossima contro il Licata. I ragazzi di mister Napoli, questo pomeriggio, hanno svolto un’amichevole sul terreno di gioco del San Vito, contro il Fiumefreddo, squadra militante nel campionato di Seconda Categoria. Il tecnico siciliano nel primo tempo ha schierato Della Corte tra i pali; Fiore, Scigliano, Parisi e Rapisarda sulla linea difensiva; Marano, Provenzano, Castellano e Biondo in mezzo al campo; Mosciaro dietro l’unica punta Longobardi. La prima frazione di gioco si è conclusa con il punteggio di 8-1 in favore dei rossoblù grazie alla tripletta di Longobardi, alle doppiette di Mosciaro e Biondo e alla rete di Marano. Proprio quest’ultimo dopo aver realizzato il gol ha lasciato il terreno di gioco per precauzione a causa di un dolore al quadricipite. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni. Nella seconda frazione di gioco Napoli ha cambiato completamente gli undici inserendo Franza, Potestio, Ciano, Bruno, Marchio, Varriale, Caputo, Romano, Poltero, Arcidiacono, Alassani. La gara è terminata con il risultato di 13-2 in favore dei silani. Nella ripresa sono andati a segno 3 volte Arcidiacono e due volte Alassani. Mister Napoli nell’amichevole odierna ha mischiato le carte visto che nella formazione iniziale non ha inserito Varriale, Ciano, Arcidiacono e Romano che poi sono entrati nel secondo tempo. Da segnalare oltre alla grande forma di Longobardi, anche le ottime condizioni fisiche di Fiore, Mosciaro e Rapisarda che contro il Licata dovrebbero rientrare dal primo minuto. Questa potrebbe essere la probabile formazione anti-Licata: Franza; Rapisarda, Parisi, Varriale, Fiore; Arcidiacono, Ciano, Provenzano, Biondo; Mosciaro; Longobardi.  (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it