Cosenza Calcio

Cosenza, si lavora sull’attacco

Mister Napoli ha insistito molto sulla fase offensiva provando diverse soluzioni. L’unico che si è allenato a parte è stato Marano a causa di una contrattura al retto femorale. La sua presenza, però, non è in dubbio per domenica
bruni_fa_riscaldare_il_gruppo
Ultimo giorno di intenso lavoro per i ragazzi di mister Napoli prima della rifinitura di domani mattina in vista della sfida di domenica contro il Licata. I rossoblù, prima di scendere sul terreno del “Ciccio Del Morgine” per la consueta seduta di allenamento, hanno eseguito un lavoro di prevenzione in palestra. La squadra, successivamente, si è trasferita sul campo ed ha effettuato un prolungato riscaldamento con la palla, agli ordini del Professor Michele Bruni. Parisi e compagni, poi, sono passati nelle mani di mister Napoli che ha fatto lavorare molto i suoi ragazzi sotto l’aspetto tattico con delle esercitazione sulla fase offensiva collettiva. A fine seduta, il tecnico silano ha preferito non far disputare la consueta partitella mandando i suoi uomini direttamente sotto la doccia. All’allenamento odierno hanno partecipato anche Salvino, Terranova, Piromallo e Perri che in settimana erano partiti per partecipare allo stage della Rappresentativa di serie D. L’unico che ha svolto lavoro differenziato è stato Marano che, nell’amichevole di ieri contro il Fiumefreddo, è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco, anzitempo, a causa di una contrattura al retto femorale. L’esterno rossoblù ha lavorato insieme al Professor Bruni ma la sua presenza contro il Licata non dovrebbe essere in dubbio.  Per quanto riguarda l’undici che scenderà in campo contro i siciliani bisognerà attendere la rifinitura di domani mattina, ore 10.30. Soltanto in quell’occasione Tommaso Napoli proverà la formazione anti-Licata. (Antonello Greco)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina