Tutte 728×90
Tutte 728×90

Messina: lunedì la decisione per i ricorsi contro Adrano e Nissa

Messina: lunedì la decisione per i ricorsi contro Adrano e Nissa

I siciliani sono fiduciosi e attendono che la Corte di Giustizia Federale dia la vittoria a tavolino. Se così fosse il Cosenza si vedrebbe agganciato in classifica.

corona_del_messina

Corona del Messina in azione al San Vito (foto rosito)

Il Messina, i ricorsi e la classifica. La società siciliana ha sporto reclamo in merito alla sfide (terminate in parità) contro Nissa e Adrano. Lunedì, secondo quanto comunicato dal club peloritano, la Corte di Giustizia Federale si pronuncerà. Qualora dovesse essere accolta la richiesta del club giallorosso il Cosenza si vedrebbe, incredibilmente, agganciato in classifica. Questo la nota diramata dal club siciliano: “La società ha comunicato intanto che lunedì alle 13.30 a Roma la quinta sezione giudicante della Corte di Giustizia Federale esaminerà i ricorsi presentati dall’ACR in merito alla validità dei tesseramenti dei calciatori Angelo D’Angelo e Tindaro Calabrese. Le sfide esterne con Nissa ed Adrano si sono concluse in parità ma la dirigenza peloritana ha chiesto il successo a tavolino proprio in virtù della posizione ritenuta irregolare degli atleti in questione, acquistati dalle due società nel corso del mercato invernale dal Vittoria, formazione che milita in Eccellenza, il cui dirigente dimissionario non avrebbe avuto potere di firma in seguito ad un cambio di vertici societari. Una pronuncia favorevole consentirebbe al Messina di ottenere quattro punti in più in graduatoria, riaprendo definitivamente il discorso promozione”.
(Antonello Greco) 

Related posts