Nuoto

Pallanuoto M.: Tubisider, tutto facile. Taranto al tappeto (17-6)

Il settebello cosentino si sbarazza facilmente dei pugliesi e conquista altri tre punti importantissimi per il raggiungimento della salvezza. Mattatore dell’incontro è stato ancora una volta capitan Trocciola (8 reti)
tubisider1
Nessun problema per la Tubisider Cosenza che davanti al pubblico amico ha battuto per 17-6 il fanalino di coda Rari Nantes Taranto. Una gara che ha visto i ragazzi di Francesco Manna prevalere sotto tutti i punti di vista. Già da subito si è vista una netta superiorità da parte dei padroni di casa che dopo neanche trenta secondi erano già avanti di una rete grazie a capitan Trocciola che, anche oggi, ha disputato una gara straordinaria realizzando ben 8 reti. La compagine pugliese ha provato a tener testa al settebello cosentino senza però riuscirci. Il tecnico Manna in settimana aveva chiesto attenzione e concentrazione ai suoi uomini perché, si sa, queste partite prese sotto gamba possono diventare pericolose. Trocciola e compagni, però, hanno messo il massimo impegno conquistando altri tre punti fondamentali per il raggiungimento della salvezza, che adesso è sempre più vicina.  Con questo successo la Tubisider Cosenza sale a quota 24 punti consolidando, così, il quarto posto in classifica. (c.c.)    


TUBISIDER COSENZA – R.N. TARANTO 17-6 (2-0,5-2,4-0, 6-4)

TUBISIDER COSENZA: Palermo, Perillo, Marozzo, Chiappetta(2), Bellone(4), Trocciola(8), Gervasi, Cavalcanti Massimliano, Guaglianone Alessandro(1), Fasanella Francesco(1), Manna(1), Fasanella Ivan, Caruso. Allenatore: Francesco Manna.
R.N. TARANTO: Ciocia, Semeraro(1), La Torre, Matarrese(1), Russo, Cantarella, Conte, Liuzzi(1), Oliva Davide(2), Pugliese, Santovito, Moccia(1), Oliva Valerio. Allenatore: Sandro Sabato.
ARBITRO: sig. Biagio D’Alessio di Napoli

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina