Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Corte di Giustizia restituisce quattro punti al Messina

La Corte di Giustizia restituisce quattro punti al Messina

Questa la decisione presa dopo l’udienza. I peloritani ora raggiungono quota 55 punti in graduatoria e si giocheranno il secondo posto nell’ultima giornata.
messina-nissa2
La Corte di Giustizia Federale, dopo aver analizzato nella tarda mattinata di oggi, il ricorso presentato dall’avvocato Mattia Grassani, ha ridotto la penalizzazione precedentemente infilitta al Messina. La pubblicazione del dispositivo sul portale ufficiale della Federazione, è uscita da poco e restituisce ai peloritani quindi quattro lunghezze, annullando anche la sanzione dell’ammenda di 15.000 euro precedentemente inflitta. Così si legge sul portale della Figc : “La C.G.F. in parziale accoglimento del ricorso proposto dall’A.C.R. Messina s.r.l. annulla la sanzione dell’ammenda di 15.000 € precedentemente inflitta e riduce la penalizzazione a due punti in classifica da scontarsi nella corrente stagione sportiva”. Per effetto di queste determinazioni, il Messina si porta a quota 55 punti in classifica, ad una sola lunghezza dal Cosenza. I giallorossi, quindi, rientrano pienamente in corsa per il secondo posto. (Francesco Palermo)
CLICCA QUI PER VOTARE IL NUOVO SONDAGGIO DI COSENZACHANNEL.IT

 

Related posts