Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nuoto: Tocci convocato nella Nazionale maggiore

Nuoto: Tocci convocato nella Nazionale maggiore

L’atleta cosentino parteciperà ai Campionati Europei di Tuffi in programma dal 12 al 21 Maggio ad Eindhoven. Sarà compagno di squadra di gente del calibro di Tania Cagnotto, Francesca Dallapè, i fratelli Marconi. Anche la Citino vestirà l’azzurro della Pallanuoto.
tocci4
E’ indiscutibilmente l’atleta più rappresentativo della Tubisider Cosenza. Nonostante la giovanissima età Giovanni Tocci continua la sua scalata nel mondo dei tuffi. L’ultima perla del già due volte Campione Europeo Giovanile e più volte Campione Italiano Giovanile, fiore all’occhiello della società del presidente Carmine Manna e tesserato anche col Gruppo Sportivo dell’Esercito, è la convocazione con la Nazionale Italiana Maggiore. Per lui è arrivata la prestigiosa convocazione azzurra per partecipare ai Campionati Europei di Tuffi in programma dal 12 al 21 Maggio ad Eindhoven. Il talentuoso atleta cosentino sarà in gara con i migliori tuffatori italiani ed europei e compagno di squadra di gente del calibro di Tania Cagnotto, Francesca Dallapè, i fratelli Marconi. Ossia il gotha del nuoto italiano del presente e del futuro. Un traguardo che Giovanni Tocci ha raggiunto grazie all’eccezionale punteggio stabilito in occasione dei Campionati Italiani di Categoria Invernali e grazie anche agli straordinari successi in campo giovanile ottenuti nel tempo.
PALLANUOTO. E’ un buon momento per la pallanuoto femminile calabrese e nella fattispecie per quella cosentina. La conferma al di là dei risultati che continua a conseguire la formazione della Tubisider Cosenza Pallanuoto, arriva dalla ulteriore convocazione del forte centroboa della società del presidente Giancarlo Manna, Giusy Citino. L’atleta, campionessa italiana in carica con la squadra under 15, sta disputando una delle sue migliori stagioni agonistiche e questo le vale le sistematiche convocazioni che riempiono d’orgoglio, tutto il mondo pallanuotistico calabrese. Giusy Citino risponderà alla chiamata “azzurra” del tecnico federale Paolo Zizza e del commissario tecnico Fabio Conti, del 9 Maggio, quando insieme alle altre “azzurrine” dovrà trovarsi a Siracusa per prendere parte alla fase eliminatoria della World League, manifestazione che prenderà il via il 10 Maggio per chiudersi il 13. Oltre alla nazionale giovanile italiana, saranno presenti Germania, Spagna, Ungheria. “E’ per noi una grande soddisfazione – sottolinea il presidente della Tubisider Cosenza Pallanuoto, Giancarlo Manna – perché rappresenta un premio al lavoro che come società stiamo portando avanti. Da tempo abbiamo deciso di investire anche nel settore della pallanuoto femminile ed gli ottimi risultati ottenuti dalle nostre varie formazioni ne sono la prova tangibile”. (Giulia Spizzirri)

Related posts