Nuoto

Pallanuoto F.: Tubisider a valanga. Travolta Potenza (19-0)

La formazione lucana non è riuscita a contenere il setterosa cosentino che dal secondo quarto ha preso il largo imponendo tutta la propria forza e conquistando il nono successo di fila
IMG_5629
La Tubisider Cosenza come da pronostico ha  travolto la Viviani Potenza conquistando il nono successo di fila nel campionato di serie B Femminile. Un 19-0 che non ha lasciato scampo alla formazione lucana, che nella Piscina Olimpionica di Cosenza ha provato a contrastare la formazione di casa. La Viviani Potenza è stata in gara soltanto nel primo quarto riuscendo a limitare i danni e terminando sotto soltanto di due reti. Dal secondo quarto in poi è uscita la forza del setterosa cosentino che ha preso il largo non concedendo nulla alla formazione ospite. Da segnalare la prestazione della Garritano che oltre ad aver disputato una grandissima gara in fase di realizzazione ha messo la firma in ben sei occasioni. Le ragazze di Andrea Posterivo adesso si dovranno preparare al meglio per la prossima sfida contro Flegreo Napoli. Una gara difficile che potrà risultare decisiva per la corsa ai play-off. Il setterosa rossoblù, infatti, in casa di vittoria aumenterebbe il vantaggio sulla seconda mettendo una grossa ipoteca sulla partecipazione ai play-off.

TUBISIDER COSENZA PALLANUOTO-VIVIANI POTENZA 19-0 (2-0,4-0,8-0.5-0)
TUBISIDER COSENZA PALLANUOTO: Spagnolo, Presta, Gallo(2), De Mari(3), Santoro, Manna, Rizzo, Nicolai(2), Sesti(2), Zaffina(3), Di Vico(1), Garritano(6), De Cuia. Allenatore: Andrea Posterivo. VIVIANI POTENZA: Cortese, Crichigno, De Luca, Zaccagnino, Lacava, Gifuni, Buono, Tricarico, Fedeli, Summa, Di Palma, Figliuolo, Bovio. Allenatore: Francesco Nigro.
ARBITRO: Francesco Serrago di Cosenza.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina