Nuoto

Pallanuoto M.: La Tubisider saluta i propri tifosi

I ragazzi di Francesco Manna sabato alle 16, nella piscina Olimpionica di Cosenza, affronteranno il Pozzillo per l’ultima gara casalinga. Il settebello cosentino vuole congedarsi dai propri sostenitori con una bella vittoria
il_settebello_cosentino
Penultima giornata nel campionato di serie B maschile e ultima partita casalinga per la Tubisider Cosenza. Sabato 26 Maggio (inizio ore 16,00) il  “sette” allenato da Francesco Manna si congederà dai propri supporter, affrontando la Polisportiva Pozzillo. E quale migliore saluto se non la conquista di una bella  vittoria? Nella vasca amica, capitan Trocciola e compagni hanno conquistato una meritatissima salvezza, raggiunta già da qualche giornata, a testimonianza della importanza del fattore campo. Contro il Pozzillo, squadra impelagata nella lotta salvezza, che vuole raggiungerla evitando la coda dei play out e quindi Cosenza rappresenterà l’ultima spiaggia, la Tubisider avrà il suo bel da fare, proprio per le forti motivazioni della squadra ospite. Motivazioni che certamente non mancheranno ai padroni di casa, ad iniziare dal salvaguardare il quarto posto in classifica, che significherebbe essere andati oltre ogni più rosea aspettativa. E poi c’è da riscattare l’ultima uscita in campionato, quella in trasferta contro il Bari Nuoto, per il modo come si è perso. Bisognerà offrire una prestazione all’altezza, come è sempre successo nella piscina olimpionica di Campagnano, dove sono cadute fior di squadre. La pausa ha certamente fatto bene al “settebello” cosentino, che ha così potuto ricaricare le pile, in vista delle ultime due giornate di un campionato difficili e piene di insidie. Nelle due settimane trascorse, si è lavorato sodo, preparando al meglio la sfida con la Polisportiva Pozzillo, che sulla carta  si preannuncia difficile. Ma i ragazzi del tecnico Francesco Manna hanno dimostrato nell’arco della intera stagione, salvo qualche legittimo incidente di percorso, di sapere affrontare e superare le difficoltà nel migliore dei modi, grazie ad una condizione fisica eccellente e ad uno spirito di gruppo invidiabile. La matricola “terribile” è cresciuta di partita in partita, dimostrando di potere affrontare alla pari qualsiasi avversario, a prescindere da quello che è stato il risultato finale. Ritrovare grinta, carattere, concentrazione è quello che ha chiesto, coach Manna, per affrontare e battere il Pozzillo, archiviando l’ultima fatica casalinga con una prestazione degna di nota e con l’ennesimo successo.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina