Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M.: Tubisider, sabato si chiude con la Rari Nantes Napoli

Pallanuoto M.: Tubisider, sabato si chiude con la Rari Nantes Napoli

L’ultima giornata di campionato vedrà il settebello allenato da Francesco Manna giocare a Napoli. L’obiettivo è agganciare i partenopei al terzo posto iin classifica.

tub-palermo

L’esultanza della Tubisider nel match interno contro Palermo (foto mannarino)

Ultima giornata, sabato 2 giugno, della regular season nella serie B di pallanuoto maschile. La Tubisider Cosenza terminerà la sua avventura in trasferta, contro la Rari Nantes Napoli. Obiettivo della formazione allenata da Francesco Manna chiudere con un risultato positivo. Certo è, che se Trocciola e compagni dovessero piazzare il “colpo” esterno, agguanterebbero la compagine campana al terzo posto in classifica, ma con una migliore differenza punti e sarebbe la classica ciliegina sulla torta, di una stagione andata al di là di ogni più rosea previsione. La matricola Tubisider matricola ha avuto il grande merito di crescere di partita in partita, costruendo in casa la salvezza, arrivata addirittura con qualche giornata di anticipo sulla chiusura del torneo. Il tecnico Francesco Manna ha saputo dare alla propria squadra un gioco efficace, che ha portato il “sette” cosentino, a lottare alla pari contro qualsiasi avversario, ma ha saputo soprattutto creare un “gruppo”, il cui spirito ha fatto sì che si centrasse l’obiettivo di inizio stagione. Traguardo raggiunto attraverso la valorizzazione dei giovani del vivaio e l’esperienza di un paio di elementi. Contro la Rari Nantes Napoli non mancheranno gli stimoli alla Tubisider, che tenterà di ripetere la gara dell’andata, quando si impose in maniera autoritaria sulla squadra campana. A Napoli è ipotizzabile che il tecnico cosentino, dia maggiore spazio a chi ha giocato di meno, ma che si è sempre fatto trovare pronto.
Nella serie B femminile, penultima di campionato e ultima gara casalinga per la Tubisider Cosenza Pallanuoto di Andrea Posterivo. Domenica 3 Giugno(ore 12,30) nella piscina comunale coperta, il “setterosa” affronterà l’Azzurra 99. Un successo darebbe alla compagine di casa l’aritmetica certezza di accedere direttamente ai play off promozione. Pur presentando qualche difficoltà, la gara contro le campane è decisamente alla portata della squadra cosentina, che ha dimostrato risultati alla mano, di essere la migliore del proprio girone. All’andata la Tubisider Cosenza Pallanuoto si impose nettamente contro l’Azzurra 99, nonostante le condizioni ambientali avverse, in virtù della personalità e del carattere.

Related posts