Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nuoto: Seconda Giornata del Meeting Città di Cosenza

Nuoto: Seconda Giornata del Meeting Città di Cosenza

Da segnalare la prestazione di Marco Russo atleta della Tubisider Cosenza che nei 100 farfalla ha stabilito il nuovo record regionale Assoluti Juniores Cadetti. Altri due record anche per Alice Barbieri nei 50 rana esordienti A e nei 200 misti.
meeting
La seconda giornata del “ 10° Meeting Città di Cosenza – 4° Trofeo Paolo Barca”, organizzato dalla Tubisider Cosenza e dal Gruppo CO.GE.I.S. ha regalato altri record. Su tutti gli atleti della Tubisider Cosenza. Marco Russo nei 100 farfalla col tempo di 58”64 ha stabilito il nuovo record regionale Assoluti, Juniores, Cadetti. L’altra atleta della società del presidente Manna, Alice Barbieri, ai due record regionali della giornata di apertura ha aggiunto quelli stabiliti nella seconda giornata, nei 50 rana esordienti A dove ha fatto fermare le lancette sul tempo di 39”30 e nei 200 misti con 2’38”97. In evidenza sempre in tema di record regionali, Andrea Benvenuto del Gabbiano Paola, nei 100 farfalla Ragazzi, col tempo di  59”23; Francesco Saragò del Gabbiano Paola  che ha stabilito altri due record regionali, nei 50 stile libero esordienti B col tempo di 31”66 e nei 200 stile libero con 2’32”56. Nei 100 rana esordienti B record regionale per Cristian Artuso dei Nuotatori Reggini col tempo di 1’27”39. La seconda giornata di gare ha visto partecipare la nuotatrice Ambra Esposito del Centro Ester Napoli, che ha vinto i 200 misti col tempo di 2’24”54. L’atleta napoletana si era classificata al terzo posto ai Campionati Italiani Assoluti nei 200 dorso e aveva preso parte alla finale di Eurojunior. Quest’anno il meeting è affiancato da Abio, l’Associazione Bambino in Ospedale, che opera quotidianamente nei reparti di pediatria e chirurgia pediatrica  dell’ospedale di Cosenza, per rendere meno traumatica possibile l’esperienza del ricovero, sia al bambino che alla famiglia.

Related posts