Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il procuratore di Biondo: “Aspettiamo ancora diverse mensilità”

Il procuratore di Biondo: “Aspettiamo ancora diverse mensilità”

Fabrizio Fabiano si è presentato all’assemblea dei soci: “Mi premeva capire come intendono muoversi con i calciatori e in che tempi, ma anche come si evolverà la situazione”.

FABIANO

Fabrizio Fabiano, il procuratore di Daniele Biondo (foto mannarino)

Poco dopo che l’assemblea dei soci aveva aperto i battenti, il procuratore Fabrizio Fabiano ha varcato il portone dello stabile che ospita gli studi dell’avvocato Domenico Quaglio. Fabiano è il legale rappresentante di Daniele Biondo che, come gli altri calciatori rossoblù, aspetta di conoscere il futuro del club. L’agente dell’esterno silano ha poi lasciato intendere tra le righe, ma con modi signorili, che il momento non è nuovamente felice. “I calciatori sono venuti incontro in tutti i modi alla società ed avanzano ancora alcune mensilità. Anche noi procuratori non abbiamo preteso un centesimo e, nel mio caso, io c’ho rimesso. Il campionato condotto dal Cosenza è stato incredibile perché da parte dello spogliatoio c’è stata la massima disponibilità ed anche adesso si continua a non far pesare i ritardi”. La sua presenza nel caldo pomeriggio di Zumpano non era annunciata (“Sapevo di poterli trovare qui”) ed ha occupato solo cinque minuti del lungo summit tra Guarascio, Quaglio e Silletta. “Mi premeva capire come intendono muoversi con i calciatori e in che tempi, ma anche come si evolverà la situazione. Il ragionamento va effettuato pure pensando ad un possibile ripescaggio in Lega Pro. Per quanto riguarda Biondo, attende di capire cosa succederà. Ad oggi però non abbiamo avuto contatti con nessuno”. Ultima battuta sull’assemblea dei soci. “Di sopra c’era un bel discutere, il mio auspicio è che si possa risolvere tutto in maniera rapida e definitiva”. (lu. br.)

Related posts