Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Candelieri alza la voce: “Basta speculazioni”

Cosenza, Candelieri alza la voce: “Basta speculazioni”

Il presidente del settore giovanile, in un comunicato stampa, anticipa una conferenza dove si cercherà di fare chiarezza per il bene del Cosenza calcio.

fiore_e_candelieri_ok

Stefano Fiore e Francesco Candelieri il giorno della vittoria nei playoff della Juniores

Chi pensava che la riunione societaria dei giorni scorsi portasse sviluppi positivi per il futuro del Cosenza calcio si sbagliava. Ancora una volta, col passare delle ore e dei giorni, la situazione è sempre meno limpida. Chi invece prova a fare chiarezza è il presidente del settore giovanile rossoblù, Francesco Candelieri. Quest’ultimo, in riferimento ad un articolo apparso quest’oggi sul Quotidiano della Calabria, ha tenuto a “smentire con forza che la riunione – tenutasi ieri presso lo studio del Dott. Paolo Miceli – avesse ad oggetto la regolarizzazione dell’anomala posizione della Nuova Cosenza Calcio nei confronti del sottoscritto”. Candelieri entra poi nello specifico. “In realtà si è tenuta una riunione dai toni pacati, il cui unico argomento trattato è stato quello del rimborso delle somme da me anticipate per conto della Nuova Cosenza Calcio nel corso della passata stagione calcistica”. Infine, sempre Candelieri, ha anticipato che ci sarà una conferenza stampa dove si cercherà di fare chiarezza per il bene del Cosenza calcio. “Convocherò – in tempi brevissimi – una conferenza stampa insieme a tutti coloro i quali hanno permesso alla Nuova Cosenza Calcio di raggiungere risultati brillanti anche nel Settore delle giovanili – primo fra tutti il Sig. Stefano Fiore – nel corso della quale sarà riferita la realtà dei fatti riservandomi sin d’ora di utilizzare qualsiasi mezzo o strumento ritenga più idoneo al fine della nostra tutela etica e morale”. (Alfonso De Paolis)

Related posts