Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, su Facebook l’ufficialità dell’intesa

Cosenza, su Facebook l’ufficialità dell’intesa

Arriva dal più famoso social network la ratifica dell’accordo trovato ieri sera tra Fiore e Guarascio. Su profilo della Nuova Cosenza Calcio già tanti i “mi piace”.

facebook_ufficiale

Il profilo Facebook della Nuova Cosenza dà l’ufficialità dell’intesa

Sarà il segno dei tempi, ma in assenza di un addetto stampa tocca a Facebook dare la notizia della fumata bianca a tutti i sostenitori rossoblù. Sul profilo ufficiale della Nuova Cosenza Calcio, infatti, campeggia da stamattina un eloquente “Intesa Fiore, Guarascio. Il Cosenza c’è” che non lascia spazio ad alcuna interpretazione o ad alcun Piano-B. Mancano ancora le dichiarazioni ufficiali dei protagonisti, ma sia da una parte che dall’altra si sta lavorando per il futuro del club. Per stringersi la mano è evidente che Guarascio abbia accettato le condizioni poste la settimana scorsa da Fiore e che l’ex azzurro abbia dato concrete garanzie che il cerino non resterà in mano del presidente. Da qui a breve, pertanto, il numero uno del club di Viale Magna Grecia acquisirà l’80-90% delle quote dirigenziali, varando un aumento di capitale di un milione di euro per la D o di un milione e mezzo per la Seconda divisione. In questo modo diventerà l’unico interlocutore col quale parlerà il gruppo legato a Stefano. Ricostituirà un minimo di capitale sociale per poter affrontare le prime spese che poi sarà incrementato strada facendo dai suoi nuovi compagni di viaggio. E’ probabile, a questo punto, che mantenga anche la carica di presidente. Diventa un’incognita, davanti al quadro appena descritto, la presenza di Quaglio e Silletta. Fiore nel frattempo sta cercando di convincere Luca Altomare a sposare il progetto. Il tecnico designato per infiammare la piazza è lui. Ci sono stati già i primi contatti e il rossoverde della Ternana potrebbe lasciare posto al rossoblù del Cosenza. Nelle prossime ore comunque darà una risposta definitiva, ma è consapevole che tra fare parte dello staff di Toscano (seppure in B) ed allenare la squadra della propria città operando al fianco di Fiore e magari in Lega Pro non ci sarebbe partita. Altomare è un uomo di parola e la sua l’ha già data a chi dal San Vito è finito tra i cadetti. Non vorrebbe rimangiarsela, ma si sta lavorando per trovare una via d’uscita. Altri punti che saranno definiti nell’immediato riguardano l’addetto stampa e uno staff medico fisso. Già domani potrebbero esserci grandi novità. (Luigi Brasi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it