Cosenza Calcio

Mercato: Turris, fatta per Vitale e Longobardi

L’Acireale vicina a Sciarrone dell’Hinterreggio, mentre l’ACR Messina rinnova con Corona e Cocuzza. Il Città di Messina si assicura il bomber Saraniti, 24 gol con Ragusa l’anno scorso.

longobardi_esultanza_pomigliano

Giovanni Longobardi esulta dopo il gol al Pomigliano. Giocherà con la Turris

La società più attiva sul mercato è sicuramente la Turris del neo presidente Moxedano. Per la difesa i corallini hanno chiuso con Antonino Mannone laterale, classe ’88. Il calciatore la scorsa stagione ha vestito la casacca del Catanzaro conquistando la promozione in Prima divisione. Sempre per lo stesso reparto i biancorossi hanno ufficializzato l’ingaggio di Giuseppe Allocca (lo scorso prima al Neapolis poi al Palazzolo) e di Ferdinando Salvati (ex di Pianura, Forza e Coraggio, Neapolis e Arzanese.). Per quanto riguarda il centrocampo ingaggiato Ciro Manzo che nella passata stagione ha giocato nelle fila dell’Arzanese in Seconda divisione raggiungendo la salvezza. Ma i gran colpi della società corallina riguardano il reparto avanzato. Sono stati annunciati, infatti, gli acquisti degli attaccanti Francesco Vitale e Giovanni Longobardi. Il primo, classe ’83, nell’ultimo campionato ha indossato la maglia del Sant’Antonio Abate realizzando ben 27 gol e contribuendo da assoluto protagonista alla salvezza e alla conquista della Coppa Italia di Serie D della squadra abatese. Il secondo ha contribuito alla cavalcata del Cosenza che è culminata con la vittoria nei playoff. Ad entrambi vanno ingaggi molto importanti. L’Acireale ha praticamente quasi chiuso l’acquisto del giovane difensore classe ’93 Alessandro Sciarrone proveniente dall’Hinterreggio. Il calciatore con la formazione reggina nella scorsa stagione ha collezionato 28 presenze realizzando anche 1 rete. L’Acr Messina sta cercando di convincere Mimmo Giampà a vestire nuovamente la casacca giallorossa. Nei giorni scorsi c’è stato un incontro tra il calciatore e la società per mettere le basi per un accordo. Nei prossimi giorni le parti si rincontreranno per chiudere. Nel frattempo la società peloritana in mattinata ha presentato ufficialmente la coppia gol Corona-Cocuzza che nell’ultima stagione proprio con la maglia dell’Acr Messina hanno firmato in coppia ben 33 reti, tra campionato, play-off e Coppa Italia: 16 quelle messe a segno da Corona, 17 quelle siglate da Cocuzza. I rivali del Città di Messina, invece, hanno ufficializzato il primo colpo di mercato. Si tratta del bomber Andrea Saraniti proveniente dal Ragusa. L’attaccante nella passata stagione ha vinto con i siciliani il campionato di Eccellenza realizzando 24 reti e conquistando la classifica capocannoniere. Il Città di Messina ha vinto la concorrenza di Akragas, Palazzolo e del Noto. (Antonello Greco)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina