Cosenza Calcio

Guarascio chiaro: “Il budget sarà esiguo”

Il presidente del Cosenza spiega che le risorse a disposizione di Fiore e Leonetti non saranno di quelle importanti. “Vanno eliminate le criticità dello scorso campionato”.

guarascio_in_campo

Il presidente Eugenio Guarascio aspetta di conoscere la categoria di appartenenza

In attesa che il Consiglio Federale si riunisca alle 13 e subito dopo inizi il Consiglio della Lega Pro, il presidente Guarascio ha scelto di fare un breve punto della situazione dalle colonne di Gazzetta del Sud. Martedì notte ha fornito carta bianca ai responsabili dell’area tecnica con i quali si era già accordato da tempo, ma col passare dei giorni poco era stato concluso. Entro poche ore c’è da strutturare un ritiro, prendere un allenatore e chiudere con lo sponsor tecnico (con la Macron è ormai cosa fatta). “Nell’ultima riunione sono stati approfonditi questi aspetti – spiega il patron – Dovremo lavorare su un budget esiguo con le risorse che non sono un granché. Prossimamente mi rivedrò con Fiore per discutere dei suoi amici che vorrebbe far avvicinare al Cosenza. Ho chiesto a lui e Leonetti di eliminare le criticità dello scorso campionato, ovviamente il tutto in base alle disponibilità economiche attuali”. Sia in caso di Serie D che di Lega Pro, pertanto, non si potrà investire molto sul mercato, ma in caso di ammissione tra i professionisti si potrebbero sfruttare i buoni rapporti dell’ex azzurro con gli squadroni di A per puntare sul minutaggio e su una serie di giovani interessanti. Differente sarebbe invece il discorso relativo al massimo torneo dilettantistico… Il presidente infine si rivolge anche ai tifosi: “La società è stata bloccata in attesa di conoscere se esistano spiragli per partecipare al torneo di Lega Pro dopo il ricorso della Vallée d’Aoste. Dopo il responso del Consiglio Federale saremo operativi in tutto e per tutto. Stiamo lavorando in un’unica direzione”. (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina