Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’Alta Corte ha ricevuto il ricorso. Giovedì si esprimerà sul Cosenza

L’Alta Corte ha ricevuto il ricorso. Giovedì si esprimerà sul Cosenza

In una nota apparsa sul sito del Coni, l’organo di giustizia ha comunicato di aver ricevuto l’incartamento presentato dall’avvocato Stalteri e tra due giorni darà una risposta definitiva.

romano_stacca_di_testa

L’attesa per il Cosenza sembra non terminare più. Sarà Lega Pro alla fine?

L’incartamento presentato da Alessandra Stalteri, avvocato bolognese a cui il Cosenza ha dato mandato, è stato presentato regolarmente e il Coni ne ha dato notizia sul proprio sito: “L’Alta Corte di Giustizia Sportiva ha ricevuto il ricorso – ex art. 21 del Codice dell’Alta Corte – dalla società Nuova Cosenza Calcio s.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio e nei confronti della società sportiva S.C. Vallée D’Aoste e della Lega Italiana Calcio Professionistico per l’annullamento, previa adozione di misure cautelari, della delibera del Consiglio Federale FIGC del 19 luglio 2012 – di cui al C.U. 21/A del 19 luglio 2012 – con cui è stato accolto il ricorso della società S.C. Vallee d’Aoste ed è stata concessa alla medesima società Vallée d’Aoste la Licenza Nazionale 2012/2013, con conseguente ammissione al Campionato di II divisione per la stagione sportiva 2012-2013“. L’udienza è prevista per giovedì, data limite entro la quale il Cosenza saprà se potrà o meno disputare il campionato di Seconda divisione o dovrà attrezzarsi per la Serie D.  (co. ch.)

Related posts