Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il mercato del Cosenza sta per iniziare. Martone è in cima alla lista

Il mercato del Cosenza sta per iniziare. Martone è in cima alla lista

Spuntano tre nomi per la panchina, ma sul taccuino dei responsabili dell’area tecnica non c’è solo l’ex punta del Sant’Antonio Abate, ma anche Mattia Gagliardi del Bari.

martone_a_cosenza

Luca Martone, uno degli attaccanti più prolifici del girone I (foto mannarino)

Dopo che il ricorso del Cosenza è stato dichiarato inammissibile da parte dell’Alta Corte di Giustizia del Coni e in attesa che vengano pubblicate le motivazioni, è tempo di tuffarsi immediatamente sul mercato per riallacciare i fili con quei calciatori tenuti in stand-by. Tra oggi e domenica dovrebbero essere ufficializzate almeno sei riconferme, ma usare il condizionale quando si tratta di accordi economici in casa rossoblù è più che d’obbligo. Aniello Parisi (39), Adriano Fiore (31), Manolo Mosciaro (26), Andrea Marano (26) Pietro Arcidiacono (24) e Pietro Varriale (31) sono in città ed aspettano di mettere nero su bianco l’intesa verbale che hanno già raggiunto da tempo con i responsabili dell’area tecnica. Tutti hanno rifiutato avance da mezza Serie D e da diversi club di Lega Pro (Manolo e Biccio i più corteggiati in assoluto). Se dovessero slittare anche le prime fumate bianche, sarebbe un segnale inequivocabile e non sarebbe positivo per niente. Assieme all’esperienza dei sei calciatori citati sopra, continueranno la loro avventura in riva al Crati Andrea Scigliano (20), Fabio Salvino (19) e Keba Gassama (19). Altri elementi della Juniores di Altomare (Buffon su tutti) saranno aggregati al gruppo che lunedì si radunerà al San Vito in attesa di partire dopo una settimana per la Sila (a Lorica?). Va sciolto il nodo dell’allenatore e, sebbene non trapeli nulla da Viale Magna Grecia, Oberdan Biagioni, Pippetto Romano e Nicola Provenza hanno ricevuto una telefonata in tempi non sospetti. Non è detto che il tecnico esca fuori da questa rosa di nomi, ma nei sondaggi condotti da Fiore e Leonetti, come rivelato oggi da Calabria Ora, sono stati digitati anche questi tre numeri di telefono. Tra gli obiettivi di mercato in cima alla lista c’è Luca Martone (26), bomber che ha fatto le fortune del Sant’Antonio Abate. Per il girone I è il vero crack. Restando concentrati sul reparto offensivo, occhi puntati sull’ex golden boy rossoblù Mattia Gagliardi (19) a cui il Bari ancora non ha fatto firmare un contratto professionistico. In questo periodo sta stando molto a contatto con i direttori sportivi rossoblù, tanto che risponde sempre presente alle loro partitelle di calciotto. A centrocampo un nome buono per tutte le stagioni è Fabio Roselli (29). Gioca con l’Alessandria, ma vorrebbe tornare. Per intavolare una trattativa dovrà però venire incontro alle esigenze del club. In mediana piacciono sin dallo scorso torneo Francesco Paonessa (31, ex Interpiana) e Fabio Visone (29). Quest’ultimo, dopo il buon campionato di Palazzolo, ha detto sì all’ambiziosa Arzanese, ma in D non si sa mai… In difesa avviati dei contatti con il Catania per il centrale Mario Bria (19). E’ un cosentino doc e potrebbe avere lo stesso spazio concesso a Rapisarda. In porta, infine, ha destato un’ottima impressione nella gara playoff col Pomigliano Bernardino D’Agostino (19). Si può fare nonostante l’interessamento di tante campane.  (Luigi Brasi)

Related posts