Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, lunedì parte la stagione. Ci sarebbe già l’accordo con l’allenatore

Cosenza, lunedì parte la stagione. Ci sarebbe già l’accordo con l’allenatore

Dovrebbe essere presentato il nuovo tecnico e ci saranno in gruppo tutti quei calciatori che hanno firmato e firmeranno il contratto. Prima parte del ritiro al San Vito, poi dopo la gara Coppa Italia con il Portrogruaro si andrà in Sila.
san_vito_pronto
L’accordo fra Manolo Mosciaro e il Cosenza, trovato ieri nel pomeriggio, ha aperto ufficialmente i lavori in casa Cosenza. Fiore e Leonetti sono già pronti a formalizzare l’arrivo di nuovi calciatori e a chiudere con tanti elementi che nell’ultimo campionato hanno fatto bene con la casacca rossoblù. Il direttore dell’area tecnica ha lavorato sotto traccia e nei prossimi giorni svelerà il nuovo volto di una squadra che fra sacrifici economici e in campo, avrà il compito di lottare per la vittoria del campionato. La situazione in casa Cosenza si è quindi sbloccata. Guarascio ha scelto di voltare pagina da solo. Un compito non facile che dovrà essere agevolato ancora una volta da Fiore, sempre pronto a favorire in un secondo momento l’ingresso di nuovi soci dentro il club e decisivo anche nell’operazione Mosciaro. La necessità però al momento riguarda l’aspetto tecnico. Fra stasera e domani si lavorerà per chiudere con Fiore, Marano, Arcidiacono, Varriale, Parisi e altri elementi della scorsa stagione. Anche Daniele Biondo rientra nel progetto e lunedì potrebbe essere in città. Si punterà anche su Scigliano, Salvino, Gassama e saranno aggregati in ritiro alcuni dei lupacchiotti che hanno fatto bene nel campionato Juniores. Le Piane, Volpe, Buffon sono certi di una convocazione ma altri elementi cresciuti nella passata stagione con Luca Altomare avranno la possibilità di crescere al fianco dei big. Intanto è atteso l’annuncio del nuovo allenatore. Il nome è top secret ma pare che l’accordo sia stato già trovato e lunedì potrebbe di fatto essere presentato alla stampa e ai tifosi. Sempre all’inizio della prossima settimana inizierà il lavoro guidato dal professore Bruni. I Lupi resteranno al San Vito fino al match di Coppa Italia e poi si trasferiranno in Sila dove per una decina di giorni metteranno benzina nelle gambe in vista della prossima stagione. Circolano inoltre da tempo i nomi dei probabili rinforzi che raggiungeranno il gruppo. La pista più calda porta a Luca Martone. Il bomber napoletano ha sempre indossato le casacche di compagini campane e per lui sarebbe la prima esperienza fuori dalla sua regione. Il bomber però vanta un curriculum di tutto rispetto in Serie D e sarebbe un rinforzo importante per i rossoblù. Si cerca intanto di ricoprire la casella del portiere e arriveranno certamente due difensori e due centrocampisti centrali. (Francesco Palermo)

Related posts