Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, ecco Benincasa

Cosenza, ecco Benincasa

Il mediano si è già allenato al Sanvitino e pomeriggio firrmerà.  Per il centrocampo si seguono anche le piste Tricarico, Roselli e Paonessa. In difesa contatti con Angelino e Zizzi. 

benincasa_primo_giorno

Guiseppe Benincasa questa mattina al Sanvitino dopo l’allenamento (foto rosito)

E’ Giuseppe Benincasa (32) il primo rinforzo di spessore del Cosenza 2012-2013. Il centrocampista questa mattina ha sostenuto il suo primo allenamento agli ordini del tecnico Gianluca Gagliardi ed ha appuntamento nel pomeriggio con la dirigenza per firmare il contratto. Nella sua carriera ha militato prevalentemente tra C1 e C2 dove ha collezionato più di 250 presenze con le maglie di Catanzaro, Sanremese, Rende e Vibonese. Nell’ultima stagione ha vestito la casacca rossoblù degli ipponici in 30 occasioni segnando una rete. E’ un classico mediano di rottura, brevilineo, che non si tira indietro se c’è da impostare l’azione. Sarà lui il leader e il cervello di un reparto che inizia a prendere forma. Sono attesi però altri arrivi in mediana. Piace e tanto Andrea Tricarico (29), centrocampista nato a Cetraro nel 1983 che nell’ultima stagione a Pagani ha collezionato 35 presenze siglando anche una rete. Sempre a centocampo si guarda con interesse a Fabio Roselli (29), calciatore che farebbe la differenza in questa categoria e a Francesco Paonessa (31) nell’ultima stagione all’Interpiana. In difesa è atteso l’arrivo di Mario Bria (19), difensore centrale cosentino che nella primavera del Catania guidata da Pulvirenti non ha saltato incontro nell’ultima stagione. Occhi puntati anche su Agatino Alessandro Chiavaro (32), che è reduce dal successo in Serie D con la casacca della Salernitana di Lotito. Nelle prossime ore dovrebbe prendere la via di Cosenza anche Carlo Zizzi (18), centrale di proprietà del Lecce che potrebbe raggiungere il gruppo nel ritiro di Lorica. Intanto Fiore, Leonetti e mister Gagliadi stanno valutando il portiere Antonio Di Matteo (23) già in gruppo ma sondano il terreno per cercare un altro numero uno.  Piace Girolamo D’Agostino (19), estremo difensore dell’Aversa Normanna che con la maglia del Pomigliano, nei play off, ha stupito tutti al San Vito con i suoi interventi. Sempre dalla Campania potrebbe arrivare un altro rinforzo. Si tratta di Antonio Angelino (19), due reti in 27 presente al Sant’Antonio Abate, squadra in cui si è disimpegnato sia sulla linea dei difensori che dei centrocampisti. In attacco le idee sono chiare ma bisognerà capire cosa manca al reparto. Mattia Gagliardi (19) è da tempo sul taccuino di Fiore e Leonetti e resta calda la pista che porta a Luca Martone (26), centravanti d’area di rigore che nell’ultima stagione è andato a bersaglio in diciotto occasioni. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it