Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, Cosenza conferma anche Andropoli e Di Fino

Pallavolo, Cosenza conferma anche Andropoli e Di Fino

Lo schiacciatore e l’opposto rossoblù hanno sposato il progetto della DeSetaCasa trovando un accordo con il direttore sportivo Perri. Prende forma così il roster di coach Jeroncic.

di_fino_e_andropoli

Di Fino ed Andropoli freschi di riconferma col club rossoblù

La formazione della DeSetaCasa Cosenza che parteciperà al prossimo torneo di B1 maschile sta pian piano prendendo forma, grazie al lavoro meticoloso compiuto senza sosta dal ds Perri che ha portato a casa un’altra importante riconferma del roster della scorsa stagione. L’opposto Antonello Di Fino, infatti, ha deciso di sposare il progetto della DeSetaCasa Cosenza e difenderà, così, i colori rossoblù anche nel prossimo campionato. Di Fino, atleta classe ’84 per 199cm di altezza, vanta un curriculum di tutto rispetto. Cresciuto nelle giovanili della Milani Rende, viene prelevato giovanissimo dal Loreto, squadra con cui vincerà la Junior League e comincerà ad assaggiare il campionato di A2 già nel 2001. Il forte opposto della DeSetaCasa Cosenza ha giocato in A2 a Loreto per tre anni e poi ad Isernia per un anno. Di Fino ha militato in B1 con le maglie di Mantova, Potenza Picena, Castelfidardo, Lamezia, Bari e Sant’Antioco prima di accettare di scendere di categoria e fare la sua prima esperienza in B2 pur di giocare con la squadra della sua città natale. Il pallavolista cosentino, vera punta di diamante della formazione che nel campionato scorso ha ricevuto complimenti a più riprese dagli avversari, rappresenta un innesto di valore e di sicura affidabilità per l’impegnativo torneo che la DeSetaCasa Cosenza si appresta ad affrontare. Il mercato dei rossoblù non è ancora finito. Il direttore sportivo Perri ha già altri colpi in canna. In arrivo un palleggiatore, un libero, due centrali ed un altro posto quattro. Le trattative sono tutte in fase avanzata e manca davvero poco alla tanto attesa fumata bianca con gli altri atleti che andranno a comporre il futuro roster bruzio.
Si aggiunge al roster ufficiale della DeSetaCasa Cosenza che, agli ordini dell’allenatore Zoran Jeroncic, prenderà parte al prossimo torneo di B1 maschile anche Diego Andropoli. Il palleggiatore scuola Milani Rende ha trovato l’accordo con il ds negli scorsi giorni e sarà il regista della formazione di via Liceo anche per il prossimo, impegnativo, campionato. Andropoli è giunto al suo quarto campionato in riva al Crati e con la DeSetaCasa Cosenza ha ottenuto la vittoria nella regular season di serie C 2010/2011, la promozione in B2 sempre nello stesso anno – dopo le finali play-off contro la Volo Virtus Lamezia – e la Coppa Calabria 2011. Andropoli, palleggiatore classe ’83 alto 189 centimetri, ha già maturato esperienza nel campionato italiano di B1 maschile vestendo le maglie della Milani Rende (squadra con la quale ha esordito ed ha giocato fino al 2003) e del Volley Corigliano (stagione 2003/2004). Per la DeSetaCasa Cosenza si tratta di un’altra importante riconferma del gruppo che ha guidato il club al quarto posto nello scorso torneo di B2, sfiorando il piazzamento nei play-off. Ad oggi il gruppo è formato, oltre che dal’alzatore scuola Milani, anche dagli schiacciatori Garofalo, Malluzzo e Spadafora; dal centrale Piluso e dall’opposto Perri. All’appello mancano ancora alcune pedine e le trattative – già a buon punto – avviate dalla dirigenza della DeSetaCasa Cosenza sono pronte ad essere chiuse. Diego Andropoli, oltre che nelle vesti di atleta della prima squadra, si cimenterà nuovamente nell’esperienza di allenatore in seconda del gruppo di giovani che parteciperà al prossimo campionato di serie D regionale. Nello scorso torneo Andropoli ed il primo allenatore – nonché suo compagno nella prima squadra – Ciccio Perri hanno sapientemente guidato i giovani della DeSetaCasa Cosenza alla conquista del titolo di campioni della Prima Divisione Provinciale, ottenendo la promozione nella categoria superiore.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it