Tutte 728×90
Tutte 728×90

Portogruaro-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Portogruaro-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Prima linea molto forte fisicamente. Il tecnico Madonna ha iniziato il ritiro lo scorso 21 luglio ed ha già affrontato due amichevoli contro Udinese e SanDonà Jesolo. 

amichevole_portogruaro-udinese

Una fase della recente amichevole disputata tra Portogruaro e Udinese

Domani alle 19 comincia l’avventura del Cosenza 2012-2013. La formazione del neo mister Gianluca Gagliardi affronterà un viaggio di oltre 1000 km per affrontare la prima trasferta della stagione. I rossoblù, infatti, saranno impegnati nel primo turno della Tim Cup sul campo del Portogruaro formazione che milita nel campionato di Prima Divisione. La compagine veneta nella passata stagione ha terminato il campionato al decimo posto nel Girone B. Quest’anno la società del presidente Mio ha deciso di cambiare staff tecnico affidandosi all’allenatore Armando Madonna. Il tecnico di Alzano Lombardo nella passata stagione da dicembre 2011 ha guidato il Livorno per poi essere esonerato a Maggio dopo la sconfitta contro l’Hellas Verona. Madonna ha accettato la panchina del Portogruaro per rilanciarsi con una formazione giovane che cercherà di togliersi diverse soddisfazioni. L’obiettivo, infatti, della compagine veneta sarà quello di valorizzare i giovani e di dare una chiara idea tattica sul campo. Il Portogruaro proprio per la prossima stagione ha stretto una collaborazione con la Sampdoria che ha dato ben sei giovani in prestito. Si tratta di Moreno Beretta, Edoardo Blondett, Andrea Magrassi, Alessandro Martinelli, Andrea Tozzo e Giuseppe Zampano. La formazione veneta è partita per il ritiro di Forni di Sotto (Ud) il 21 Luglio. Questi i calciatori a disposizione del tecnico Madonna: i portieri: Bavena, Tozzo, Busatto; i difensori: Balduit, Calcagnotto, Chesi, Moracci, Pramparo, Santandrea, Pisani; i centrocampisti: Coppola, Herzan, Martinelli, Rolandone, Salzano, Zampano, Giacobbe, Lunati, Pondaco; gli attaccanti: Beretta, Cunico, De Sena, Della Rocca, Magrassi, Moras, Rocco. I ragazzi di Madonna in questo pre campionato hanno disputato due amichevoli con Udinese e SandonàJesolo. Contro i friulani non c’è stata storia ed i ragazzi di Guidolin hanno rifilato ben 4 reti ai granata. Nell’altra amichevole, invece, Cunico e compagni hanno battuto di misura il Sandonà (squadra militante nel campionato di Serie D e finalista play-off lo scorso 10 giugno proprio contro il Cosenza) grazie ad un colpo di testa al 35′ della ripresa di Della Rocca. Mister Madonna ha provato tutti gli uomini a sua disposizione provando diverse soluzioni tattiche. Il tecnico lombardo soltanto all’ultimo minuto deciderà la formazione che affronterà il Cosenza.  (Antonello Greco)

Related posts