Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, iniziata la vera preparazione

Cosenza, iniziata la vera preparazione

Agli ordini di Gagliardi ci sono 25 elementi tra cui il nuovo arrivato Liotti e cinque portieri. Capitan Parisi ha lavorato a parte a causa di una botta ricevuta a Portogruaro.

cosenzainritiro_a_lorica

Cosenza al primo giorno di ritiro a Lorica (foto Mannarino)

La truppa rossoblù è partita per il ritiro di Lorica intorno alle 15,20 dallo stadio San Vito. A bordo del bus dei Lupi c’era anche l’ultimo acquisto Daniele Liotti, terzino sinistro proveniente dal Catania, che subito si è messo a disposizione del trainer. Gagliardi al momento può contare su 25 elementi tra calciatori tesserati, giovani da smistare successivamente alla Juniores ed atleti in prova. Il gruppo, preso possesso delle camere al “Residence Lorica”, è poi sceso in campo sullo stesso rettangolo verde sul quale fino a sabato ha corso e sudato la Vigor Lamezia. All’ordine del giorno un lavoro introduttivo. Da domani mattina, invece, spetterà al professor Bruni iniziare il lavoro specifico. Nel fresco dei boschi della Sila i giocatori hanno sostenuto degli scatti e qualche minuto di torello. A tenere il morale del gruppo alto ci hanno pensato Mosciaro e Arcidiacono. Sono loro due, al momento, gli uomini di punta di un Cosenza ansioso di dimostrare di essere al livello del Messina dei Lo Monaco. E’ stato redatto anche un primo bollettino medico che riguarda Parisi, Benincasa, Fiore e Gassama. Il capitano ha ricevuto una botta in occasione della partita di Tim Cup a Portogruaro e si è limitato ad un po’ di corsetta; l’ex mediano della Vibonese soffre a causa di una contusione al polpaccio ma ha lavorato con i compagni; Adriano e Keba, infine, domani sosterranno gli accertamenti di rito per capire i rispettivi tempi di recupero. Non è da escludere che se il giovane colored dimostrasse di essere a posto potrebbe iniziare la seconda fase della riabilitazione (ci vorrà comunque fine settembre per rivederlo correre in un match ufficiale, ndr). A bordo campo il responsabile dell’area tecnica Aristide Leonetti e il team manager Pierpaolo Perri. Il ritiro durerà due settimane e non sono esclusivi nuovi arrivi di mercato. (l.s.)

Related posts