Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Mercurio nuovo obiettivo del Cosenza che rivuole Franza

Mercato: Mercurio nuovo obiettivo del Cosenza che rivuole Franza

Il difensore centrale ha giocato per due stagioni nella Vigor Lamezia e può vantare anche una presenza in B con il Crotone. Piacciono anche due giovanissimi terzini destri.

franza_a_palazzolo

Nunzio Franza col pallone in mano in occasione della trasferta di Palazzolo

Le attenzioni di Fiore e Leonetti si stanno concentrando come detto sul difensore centrale. E’ questa la priorità individuata dai responabili dell’area tecnica che poi penseranno al centrocampista e infine all’attaccante. Non è da escludere che Gagliardi, a mercato completato, possa optare di trasformare il 4-3-3 in un 4-2-3-1, ma nei 15 giorni di ritiro potrà accadere di tutto. Il nuovo calciatore contattato dai direttori sportivi è Paolino Mercurio (24), un arcigno marcatore centrale che ha vestito per due stagioni la casacca della Vigor Lamezia totalizzando 39 presenze. Nel suo curriculum vanta anche un gettone in B con il Crotone. E’ stato compagno di reparto di capitan Parisi due stagioni fa che, inevitabilmente, avrà dato parere positivo. Alcune voci riferiscono che a breve potrebbe trasferirsi a Lorica per aggregarsi al resto della truppa ed iniziare a lavorare agli ordini di Gianluca Gagliardi. Il tempo di essere valutato dal trainer e potrebbe da subito far coppia nuovamente con Parisi. Crotonese di nascita, conosce il torneo di Serie D per aver calcato i campi del girone I del massimo torneo dilettantistico quando era a Siracusa nel 2007-2008 (28 presenze). Oltre al difensore, tuttavia, c’è l’urgenza di tesserare un portiere. Fiore e Leonetti si sono attivati per riportare in Sila Nunzio Franza (19), eroe della semifinale playoff col Sant’Antonio Abate e autore di una stagione in crescendo in cui è riuscito a diventare il numero uno dei Lupi. Si sta cercando la formula giusta per tesserarlo, ma non sarà facile perché il Messina ha da tempo deciso di affondare il colpo. Al calciatore, tuttavia, non andrebbe nemmeno chiesto con chi vorrebbe giocare, anche se a decidere probabilmente non sarà lui. Da segnalare anche l’interessamento per due giovani terzini destri calabresi doc: Orlando Viteritti (18), passato ultimamente dal Rende al Termoli e Aurelio Barillaro (18), di proprietà dell’Ancona. I dorici, dopo averlo prestato al Guardavalle in Eccellenza dove si è messo in mostra, però non vogliono mollare la presa. Da segnalare, infine, che Luca Martone (26) ha rotto gli indugi ed ha rinnovato col Sant’Antonio Abate. (Luigi Brasi)

Related posts