Pallavolo

Pallavolo, Smeriglia resta agli ordini di Jeroncic

Prosegue il mercato della DeSetaCasa Cosenza per la stagione 2012/2013. A disposizione del coach ci sarà anche il valido centrale che già si è fatto apprezzare in rossoblù.

smeriglia_centrale

Il giovane e promettente centrale della DeSetaCasa Antonio Smeriglia

Arriva un altro rinnovo per la DeSetaCasa. Si tratta di Smiriglia, coriglianese classe ’88 per 199 cm di altezza. Il centrale è alla sua quinta esperienza con la Cosenza Pallavolo e nello scorso torneo di B2 è stato uno dei giovani più interessanti del girone, come affermato anche da numerosi allenatori ed addetti ai lavori. Per Antonio Smiriglia, che prima di vestire i colori rossoblù ha giocato in Prima Divisione con lo Sporting Club Corigliano, poi in Serie D con le giovanili del Corigliano Volley ed infine in Serie C con il Taverna, si tratta della prima esperienza nel campionato di B1. Ad oggi la rosa della DeSetaCasa Cosenza che parteciperà al prossimo girone C di B1 maschile è composta interamente da giocatori che hanno fatto parte del roster della scorsa stagione, ovvero dal palleggiatore Andropoli; dai due opposti Perri e Di Fino; dalle tre bande Garofalo, Malluzzo e Spadafora; dai due centrali Piluso e Smiriglia. All’appello mancano ancora il terzo centrale; una quarta banda; un altro palleggiatore ed il libero. Alcuni spifferi di mercato parlano di giocatori importanti che sono in procinto di arrivare in riva al Crati. L’obiettivo minimo della società per la stagione di B1 2012/2013 è stazionare nella prima metà della classifica, ottenere una salvezza tranquilla e, perché no, togliersi qualche soddisfazione. I presupposti per vivere intensamente un altro campionato ci sono praticamente tutti, in attesa che vengano ufficializzati dalla società i primi botti di mercato. Il tecnico Jeroncic aspetta fiducioso. (Luigi Francesco Grazioli)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina