Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, ecco il girone della Juniores

Cosenza, ecco il girone della Juniores

Il presidente del settore giovanile, dopo i successi dello scorso torneo, sarà ancora Francesco Candelieri. L’allenatore non è stato ancora scelto, ma si tratterà di un volto nuovo.

candelieri_francesco

Francesco Candelieri sarà ancora il presidente del settore giovanile (foto mannarino)

Dopo che sono stati presentati i gironi della nuova Serie D, il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha diramato ieri la composizione degli 11 raggruppamenti del campionato Juniores Nazionale. Per la stagione 2012/2013 l’organico è stato chiuso a 150 squadre. Parte dunque la rincorsa allo scudetto conquistato pochi mesi fa dal Città di Marino, che ha tutta l’intenzione di ripetersi, impresa già riuscita alla Canavese a cavallo tra il 2002 ed il 2003. Il calcio d’inizio del campionato è fissato per il 15 settembre. In casa Cosenza ci sarà un volto nuovo in panchina. L’allenatore non è ancora stato scelto, ma da quanto trapelato sembra possa trattarsi di un tecnico il cui nome non è mai circolato. Lavorando sui ragazzi dal ’94 in poi, gli toccherà raccogliere l’eredità lasciata da Altomare che è arrivato in fondo ai playoff. Il presidente Candelieri gestirà ancora una volta in prima persona il vivaio in stretta collaborazione con Fiore e Leonetti ed è orientato a puntare sui giovani ’95 e ’96 che poi riforniranno man mano la prima squadra nei campionati futuri. Alcuni 1995, come il promettente portiere Fabiano, stanno sostenendo con Parisi e Arcidiacono il ritiro di Lorica, dove figurano in pianta stabile pure Gassama, Salvino, De Cicco e Le Piane, tutti prodotti delle giovanili dei Lupi. Il raduno della Juniores sarà fissato per l’ultima settimana di agosto. (Luigi Brasi)

GIRONE M: Bisceglie, Città di Brindisi, Città di Potenza, Comprensorio Montalto, Foggia, Fortis Trani, Francavilla, Grottaglie, Matera, Monospolis, Nardò, Nuova Cosenza, Sambiase, Taranto, Vibonese.

Related posts