Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, oggi la ripresa. Attesi rinforzi

Cosenza, oggi la ripresa. Attesi rinforzi

Dopo la pausa il gruppo si ritroverà a Lorica. Giorni caldi in attesa dei volti nuovi. Sempre difficile la pista che porta a Franza. Occhi puntati su Catalano e Ortolini.

gagliardi_in_albergo_con_la_squadra

Il tecnico Gagliardi vuole attenzione anche in albergo (foto mannarino)

Ferragosto a casa per i Lupi che hanno beneficiato di un giorno di riposo dalle fatiche del ritiro. L’occasione è servita per rifiatare ma già oggi, Mosciaro e soci, si ritroveranno in Sila per affrontare l’ultima parte del ritiro precampionato. Una settimana dura quella che attende un gruppo che inizia a prendere forma sul 4-3-3 plasmato da mister Gagliardi. Il modulo scelto dal tecnico ha convinto nelle prime uscite stagionali e sarà testato nuovamente nell’amichevole del 19 per capire quali ritocchi effettuare ad una squadra che farà dell’attacco e dell’esperienza dei senatori la sua arma migliore. Intanto per si lavora per completare l’organico attualmente a disposizione del mister. Il nodo cruciale è la scelta del portiere. La pista calda ormai da tempo, porta a Nunzio Franza (19). Il ragazzo offre buone garanzie, è un under e conosce una piazza in cui tornerebbe molto volentieri. Il calciatore e il procuratore hanno dato l’ok alla trattativa ma sembra sempre più difficile convincere il Grosseto che non molla la presa. Un nodo da sciogliere rapidamente quello legato al prossimo numero uno dei silani anche se c’è da scommettere che Fiore e Leonetti hanno sul taccuino diversi nomi fra i quali scegliere. Proseguono intanto le manovre per reperire calciatori in grado di offrire più soluzioni tattiche a Gagliardi. Uno di questi e Giovanbattista Catalano (18). Il calciatore calabrese è in grado di muoversi sia nel reparto avanzato che fra la linea degli attaccanti e quella dei centrocampisti da trequartista. E’ reduce da una stagione che lo ha visto mettersi in mostre fra nella Vigor Lamezia fino ad attirare l’attenzione del Cagliari che gli ha offerto un contratto schierandolo da Gennaio in poi in undici occasioni con la Primavera. Intanto il procuratore di Ortolini (20) continua a proporre il calciatore al Cosenza. I Lupi ci fanno un pensierino. Per la difesa si cerca un centrale esperto per dare solidità al reparto ma in ritiro potrebbe tornare Paolino Mercurio (23) fluidificante di fascia sinistra che potrebbe anche permettere a Pietro Varriale di schierarsi all’occorrenza al centro del pacchetto arretrato. Tanta carne al fuoco quindi. Già da questo pomeriggio potrebbero arrivare in ritiro nuovi calciatori pronti a sposare la causa rossoblù. (c. c.)



Related posts