Cosenza Calcio

Cosenza, si lavora per reparti

Nel pomeriggio il tecnico Gagliardi ed il vice Aceto hanno messo sotto torchio i tre pacchetti della squadra. Alle 16 presso la struttura di Lorica è in programma la partitella in famiglia.

AKUKU_A_LORICA

Il nuovo colored rossoblù Akuku durante l’esercitazione pomeridiana (foto mannarino)

Nel penultimo giorno di ritiro i muscoli dei calciatori rossoblù hanno continuato a lavorare per far sì che le fatiche del prossimo campionato vengano sopportate senza sforzi eccessivi. Doppia seduta per il Cosenza pertanto, con il professore Bruni ad occuparsi di una serie di intense esercitazioni atletiche al mattino e la coppia Gagliardi-Aceto ad approfondire il discorso tattico al calar del sole. In particolare sono stati approfonditi una serie di schemi che l’allenatore dei Lupi pretende che si ripetano in partita e che interessano, ovviamente con movimenti sincronizzati, i vari reparti. Quando Gagliardi si occupava degli elementi che in campo si dispongono dalla cintola in su, toccava al suo vice prendere in consegna la retroguardia e viceversa. A Lanni, invece, il compito di migliorare la forma dei portieri. Mosciaro e soci si sono cimentati in un lungo possesso palla ad alta intensità con l’esecuzione dei temi tattici proposti dal tecnico. Nel frattempo  migliora a vista d’occhio Gassama. Keba aspetta l’ok del dottor Costabile, che lo ha seguito dal giorno dell’operazione in poi, per poter tornare a correre sul rettangolo verde. Lo staff medico lo sta tenendo in caldo con un lavoro mirato a recuperare la giusta elasticità della muscolatura, al rafforzamento del polpaccio e al potenziamento del quadricipite. Quando scatterà il disco verde sarà a posto. Intanto con la partitella in famiglia delle ore 16 si concluderà il ritiro di Lorica. Sarà l’occasione giusta per quei calciatori ancora in prova per strappare un contratto al club di Viale Magna Grecia. Giovedì la truppa si riposerà, da venerdì invece tutti al Sanvitino.  (Luigi Brasi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina