Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, i Lupi tornano in città. Due under in prova

Cosenza, i Lupi tornano in città. Due under in prova

Doppia seduta di allenamento al “Ciccio Del Morgine” dopo le giornata di vacanza. Primo giorno di lavoro con i nuovi compagni per il neo acquisto Guadalupi.

guadalupi_al_sanvitino

Il nuovo acquisto dei rossoblù Guadalupi al Sanvitino con i compagni (foto mannarino)

I Lupi sono tornati al lavoro dopo i due giorni di riposo concessi da mister Gagliardi al gruppo. La squadra, dopo aver svolto la preparazione a Lorica dove il professor Bruni ha torchiato per bene tutti gli uomini a sua disposizione, questa mattina si sono ritrovati al “Ciccio Del Morgine” per continuare il lavoro in vista della prima sfida di campionato prevista per il 2 settembre al San Vito contro la Nissa. I rossoblù hanno svolto un lavoro tattico per reparti per provare soluzioni di gioco ed affinare i meccanismi. I silani, invece, nel pomeriggio dopo un prolungato riscaldamento hanno disputato una partitella a campo ridotto dove il trainer silano ha provato diverse soluzioni. Alla doppia seduta odierna ha partecipato anche il nuovo arrivo Mirko Guadalupi che nella sgambatura pomeridiana ha deliziato il pubblico presente con delle ottime giocate. Insieme al nuovo acquisto c’erano anche due under in prova. Si tratta del portiere Vincenzo Cuda classe ’93 di proprietà del Crotone e di Andrea Libertini esterno di difesa classe ’93 lo scorso anno in forza al Casarano. Nella seduta pomeridiana non hanno partecipato a livello precauzionale Manolo Mosciaro, Adriano Fiore e capitan Parisi. Per loro niente di preoccupante e già domani dovrebbero riaggregarsi ai compagni. Ha lavorato, invece, a parte Keba Gassama che sta recuperando dall’infortunio patito la scorsa stagione. L’attaccante senegalese nella prossima settimana dovrebbe cominciare il lavoro specifico per mettersi alla pari con i compagni. I lupi domani alle 16 disputeranno una partitella in famiglia e mister Gagliardi proverà una sorta di formazione titolare in vista dell’esordio in campionato di domenica prossima. La società nel frattempo esprime il proprio cordoglio per la scomparsa dell’ex presidente del sodalizio rossoblù Alberto Trotta. Portò il Cosena dalla D alla C nella stagione 1973-1974. (Antonello Greco)

Related posts