Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: l’Acr Messina insegue Maiorano. Giro di under in Sicilia

Mercato: l’Acr Messina insegue Maiorano. Giro di under in Sicilia

Lo Monaco e Ferrigno stringono per il centrocampista dell’Ancona. Intanto Cicino lascia il Montalto e il Noto prende Leone e l’estroso colombiano Jaime Leon Merito.

maiorano_ancona

Stefano Maiorano non riesce a vincere le resistenze dell’Ancona: vuole l’Acr Messina

Il Città di Messina ha preso Dombrovoschi. Classe 1993 (180 centimetri per 76 kg), nato a Lugoj in Romania ha giocato in diverse società del Lazio prima di giocare lo scorso anno nella Primavera del Grosseto dove ha collezionato 14 gettoni di presenza e due reti. L’Acr Messina invece risponde tesserando il difensore Leo, ex “Berretti” del Milazzo, e chiuderà gli accordi con altri cinque giovani: Cicatiello, che arriverà in prestito dal Genoa, ed i vari Mangini, Calabrò, Maggioloti e Romano, aggregati già da tempo. Sempre calda la pista Maiorano, ma l’Ancona non vuole liberarlo. Il Ragusa si è assicurato le prestazioni di Daniele Arena, attaccante classe ’93 lo scorso anno in forza al Palazzolo (serie D) dove ha collezionato 31 presenze e 3 reti. La Cavese ha acquistato l’esterno sinistro Egidio Palladino (classe ’92, ex Vico Equense, Angri e Noto) e l’attaccante Rodolfo Moronti (classe ’84, ex Savona, Sanremese, Rondinella). La Casertana si è rinforzata con gli arrivi di Giorgio Scognamiglio, Pietro Di Costanzo e Andrea Mastellone. Pokerissimo per la Nissa: presi la giovane promessa Vito Migliore, classe 95′, centrocampista della primavera del Palermo, i difensori Joel Kibi Hoffi, classe ’94 nato in Costa D’Avorio, proveniente dalla primavera del Crotone e Alessandro Guidetti, classe ’93, proveniente dalla Reggiana e degli attaccanti Luca Savasta, classe ’93, ex Vicenza, Taranto e Rossanese e di Lorenzo Fancello. Il Noto ha perfezionato il tesseramento del giovane Dario Leone classe ’94 esterno sinistro di ottime prospettive e piazzato un altro colpo con il forte ed estroso centrocampista offensivo “colombiano” Jaime Leon Merito, classe. Il Montalto ha risolto, a causa di problemi personali, il contratto con l’attaccante Cicino, arrivato alla corte del presidente De Caro solo qualche settimana fa. I biancazzurri sono sul mercato a questo punto alla ricerca di un’altra punta da mettere a disposizione di Giugno. Si fa il nome di Di Piedi, che però potrebbe finire in Israele. (m. s.)

Related posts