Tutte 728×90
Tutte 728×90

Juniores: parte l’avventura del Cosenza targata Trocini

Juniores: parte l’avventura del Cosenza targata Trocini

Si è riunita la squadra rossoblù agli ordini del neo tecnico. Al raduno presente anche il senegalese Babacar. Dal Palermo preso il giovane e talentuoso Crimi.

ciardullo_e_trocini

Ciardullo e  Trocini durante la prima giornata di raduno (foto Mannarino)

Che l’avventura abbia nuovamente inizio. Con queste parole il neo tecnico della Juniores rossoblù, Brunello Trocini, ha salutato questo pomeriggio al Real Cosenza vecchi e nuovi giovani che prenderanno parte alla nuova stagione. Si chiude il capitolo Altomare. Se ne apre un altro e, si spera, ancor più soddisfacente. Sotto lo sguardo vigile di Stefano Fiore ben 44 ragazzi hanno giocato due partitelle per mettere in mostra le proprie qualità dinanzi ad uno staff che, oltre all’allenatore Trocini, comprendeva il tecnico della prima squadra Gagliardi, il suo vice Aceto, il dirigente Candelieri oltre al selezionatore Giovanni Ciardullo. A sfidarsi giovani classe 1994, 1995, 1996 e 1997. La prima gara ha visto i rossi sfidare i gialli. Queste le formazioni. Squadra rossa: Fabiano (’95), Russo (’95), Pellegrino (’94), Fiorita (’95), Funari (’95), Tosto (’95), Canestrino (’96), Volpe (’95), Reda (’95), Babacar (’95), Burgo (’96); squadra gialla: Bellamena (’96), Carrieri (’95), Rossi (’95), Crimi (’95), Rocca (’95), Torchia (’96), Cristofaro (’97), Gallo (’95), Viafora (’95), Magarò (’94), Scanni (’94). Poi spazio ad altri giovani. Squadra rossa: Reda (’96), Letro (’95), Carrieri (’96), Morelli E. (’94), Pansera (’95), Giannetto (’96), Ferraro (’96), Giordano (’95), Novello (’95), Sconosciuto (’95), Fuoco (’95); squadra gialla: Palumbo (’96), Pellicori (’94), Muraca (’95), Gabriele (’96), Giunta (’95), Buffon (’94), Impieri (’95), Perrone (’96), Morelli A. (’96), Perna (’94), Gentile (’95). Occhi puntati soprattutto sull’attaccante senegalese Babacar, che ha fatto vede qualche buono spunto, oltre che sul centrocampista Roberto Crimi, proveniente dal Palermo. Da segnalare anche l’ottima forma del mediano Michele Volpe dal quale ci si attende una stagione importante. Da segnalare tra i 44 calciatori presenti questo pomeriggio ben 22 facevano parte del Cosenza juniores della passata stagione e altri 22 volti nuovi alcuni dei quali verranno valutati nei prossimi giorni. Ed a proposito di quello che accadrà nelle prossime ore c’è da segnalare la presenza di un altro senegalese di cui si dice un gran bene. Si chiama Alì e c’è chi giura che sia un piccolo fenomeno. Vedere per credere. (l.s.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it