Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, Cosenza prende anche Esposito. Arriva dalla Callipo Sport

Pallavolo, Cosenza prende anche Esposito. Arriva dalla Callipo Sport

La DeSetaCasa ingaggia il promettente palleggiatore classe 1992: Lunedì inizierà la preparazione agli oridni di Jeroncic al campionato presso il “PalaFerraro”.de_seta_a_muro

La DeSetaCasa Cosenza a muro durante un match dello scorso torneo

Con l’inizio ufficiale della stagione che si avvicina sempre di più, la DeSetaCasa Cosenza piazza un altro acquisto. Dalla Callipo Sport Vibo è, infatti, arrivato Mario Esposito, palleggiatore classe 1992 che potrà essere impiegato anche nel ruolo di libero. Esposito, nato a Cosenza il 12/4/1992 e cresciuto a Bisignano, è alto 181 cm ed ha fatto parte delle giovanili del Bisignano Volley fino al 2008, disputando anche la Serie C, e della Callipo Sport dal 2008 al 2012, disputando i vari campionati giovanili di categoria ed il campionato maschile di B2. Nel campionato di B2 conclusosi lo scorso 5 maggio, Esposito ha conquistato una tranquilla salvezza con i giovani della Callipo Sport, ottenendo l’ottavo posto finale. Con l’arrivo di Mario Esposito sale dunque a tredici il numero di atleti che faranno parte del roster 2012/2013 della DeSetaCasa Cosenza che Zoran Jeroncic dovrà guidare nel campionati di B1. Intanto inizierà ufficialmente nel pomeriggio di lunedì 3 settembre, alle ore 16,30, la nuova stagione della DeSetaCasa Cosenza, quando atleti, tecnici e dirigenti si ritroveranno al “Pala Ferraro” di via Popilia per il via agli allenamenti della formazione che prenderà parte al prossimo torneo di pallavolo maschile nel girone C della Serie B1. Agli ordini dell’allenatore sloveno Zoran Jeroncic e del preparatore atletico Enrico Spadafora ci saranno Piluso, Smiriglia, Di Fino, Malluzzo, Spadafora, Garofalo, De Marco, Perri, Andropoli – atleti riconfermati dopo il quarto posto ottenuto nel passato torneo di B2 – ed i nuovi arrivi Galabinov, Muccio, Colarusso ed Esposito. I giocatori della DeSetaCasa Cosenza hanno già iniziato un programma di lavoro individuale per arrivare in un discreto stato di forma all’inizio degli allenamenti indoor. Tra beach volley, nuoto e corsa i ragazzi di mister Jeroncic hanno passato la stagione estiva tenendosi in forma e pensando già al lavoro da svolgere sul parquet del “Pala Ferraro”. Da alcuni giorni, poi, i giocatori hanno ricevuto le schede individuali di allenamento preraduno redatte appositamente dal preparatore atletico Spadafora, per permettere loro di arrivare ad uno stato di forma fisica smagliante all’esordio in campionato, previsto per il 14 ottobre prossimo in trasferta contro i pugliesi dello Squinzano. A dare il buon esempio a tutta la truppa rossoblù è stato il capitano, Alessandro Piluso, che, sfruttando gli ultimi scampoli di vacanze, ha già cominciato a sudare – nelle ore di tregua date dal caldo infernale che sta caratterizzando l’estate 2012 – in quel di Cirò Marina, meta da lui prediletta per staccare la spina e regalarsi un po’ di meritato relax. Piluso avrà il compito di guidare i suoi compagni di squadra in un campionato impegnativo – e di certo più adatto alla storia ed al blasone del club di via Liceo – che si preannuncia ricco di emozioni. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it