Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ricorso al Tar, Morcavallo: “Discussione serena, ma…”

Ricorso al Tar, Morcavallo: “Discussione serena, ma…”

L’avvocato del Cosenza è chiaro: “Non abbiamo trovato motivi di opposizione dalla controparte. E’ chiaro però che decidere di modificare tutto a campionati in corso è una decisione difficile da prendere. Questo un po’ preoccupa. Attendiamo l’esito per domani”.

porta_del_sanvito

I tifosi del Cosenza restano in attesa che il Tar del Lazio chiuda la faccenda

Si è chiusa intorno alle 18,30 al Tar del Lazio la discussione in merito al ricorso della Nuova Cosenza. L’avvocato Morcavallo, al quale era stato dato dal club silano il mandato per occuparsi della vicenda, ha spiegato i motivi per cui la società rossoblù ha inoltrato ricorso contro la mancata ammissione ai campionati professionistici. Il presidente del Consiglio dell’ordine degli avvocati di Cosenza, raggiunto telefonicamente, ha inoltre chiarito che la sentenza verrà resa pubblica nella giornata di domani. “Abbiamo appena terminato di discutere – ha detto – I lavori si sono svolti in totale serenità e non abbiamo avuto grossi motivi di opposizione dalla controparte. Il nostro ricorso ha basi solide ma attendiamo la sentenza che sarà resa nota solo domani”. Poi l’avvocato Morcavallo esprime le sue sensazioni. “Restiamo in attesa consapevoli che non sarebbe giusto non ammettere il club in Lega Pro. Quello che preoccupa è che i campionati sono già iniziati. Bisognerà capire se il Tar avrà la forza di prendere una decisione che potrebbe stravolgere i tornei e cambiare i calendari”. (Francesco Palermo)

Related posts