Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, in quattro hanno lavorato a parte

Cosenza, in quattro hanno lavorato a parte

Ancora carichi di lavoro per il gruppo che ha sostenuto alla ripresa esercizi specifici. Mosciaro, Arcidiacono, Bruno e Sicignano hanno svolto un lavoro differenziato.

allenamento_ParisiFioreMosciaro

Un po’ di corsetta prima di iniziare la seduta vera e propria del martedì (foto rosito)

Ripresa dura per i Lupi, di nuovo al Sanvitino dopo le fatiche affrontate con il Noto. La squadra ha convinto mostrando determinazione e una buona condizione fisica. Mister Gagliardi ha apprezzato il lavoro svolto dai suoi uomini ma sa bene che il suo Cosenza può e deve dare di più. Tutti in campo quindi per il lavoro predisposto dal professore Bruni. Dopo i consueti esercizi del martedì, utili a evitare gli infortuni e a sciogliere i muscoli, lo staff tecnico ha predisposto una scheda di lavoro molto dura per gli atleti rossoblù. Ripetute ed esercizi di carico per migliorare la condizione fisica e completare la preparazione, partita in ritardo. I calciatori avevano il compito di eseguire degli scatti sui sessanta metri. Prima parte rapida in dieci secondi e il ritorno sempre di corsa ma in un massimo di venti secondi. Il tutto a più riprese. Un lavoro durissimo ma utile ad un gruppo che gode di buona salute. Poi tutti in campo per dar vita ad una fitta serie di passaggi nello stretto che serviranno al tecnico Gagliardi per migliore le geometrie. A parte hanno svolto giri di campo Arcidiacono, Mosciaro, Bruno e Sicignano. Le condizioni del difensore, assente contro il Noto, stanno migliorando e il forte centrale potrebbe già essere pronto per il prossimo impegno esterno. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it