Cosenza Calcio

Agropoli-Cosenza: dirigerà Proietti di Terni

Dall’urna è uscita una terna tutta umbra. Collaboreranno con il direttore di gara i gli assistenti Andrea Ragnacci e Renzo Brunetti, entrambi della sezione di Gubbio. Nessun precedente.
arbitro_designazione
L’urna ha designato il signor Matteo Proietti di Terni per dirigere l’incontro tra Agropoli e Cosenza. I padroni di casa potranno fare affidamento su un pubblico caldo e una rosa di calciatori esperti che tra le mura amiche sanno come farsi valere, i rossoblù invece rispondono con una compattezza di fondo dettata dal lavoro quotidiano di Gagliardi e della squadra. Collaboreranno con l’arbitro di turno gli assistenti Andrea Ragnacci e Renzo Brunetti, entrambi della sezione di Gubbio. Nessun precedente con la terna arbitrale. Queste le altre designazioni.

ACIREALE-NISSA Bertolino di Perugia
AGROPOLI-COSENZA Proietti di Terni
CITTA’ DI MESSINA-LICATA Zanonato di Vicenza
MONTALTO-CAVESE De Tullio di Bari
PATERNO’-SAMBIASE Oggioni di Monza
NOTO-RAGUSA Schirru di Nichelino
PALAZZOLO-GELBISON Nicoletti di Catanzaro
RIBERA- ACR MESSINA De Luca Di Ercolano
VIBONESE-SAVOIA Trifirò di Barcellona Pozzo di Gotto

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina